Polo: la “guerra” disarmata e non violenta di Tsunami. La frontiera catalana/francese in tilt, effetto domino sui baschi

catalognaDai social

di Luca Polo – Tsunami Democratic (che da lunedi già blocca la frontiera catalana/francese, ndr) lancia ora anche il blocco della frontiera basco/francese.
Prima tira l’Europa dentro la battaglia catalana bloccando non solo la una frontiera strategica per l’economia di Spagna ma anche della Francia, ora paralizza ogni via di uscita / entrata stradale tra i due paesi europei offrendo al contempo ai Baschi l’occasione di scendere in strada al loro fianco ed allargare la rivolta al loro territorio..
Io non so chi sia la mente dietro Tsunami (i servizi spagnoli stanno impazzendo per trovarlo) Davvero non lo so anche se mi sono fatto una qualche idea, magari sbagliata magari giusta..
Un giorno, presto, quando la Catalogna sarà indipendente, chiunque sia Tsunami, voglio incontrarlo e stringergli la mano.
Sta combattendo una guerra disarmata e non violenta contro uno Stato armato e violento, e sta vincendo una cazzo di battaglia dietro l’altra.
Ma soprattutto sembra aver già letto il prossimo libro della trilogia INDEPENDENTISTA, “la dissoluzione dello Stato”.. Che non è ancora uscito!
#tsunamidemocratic

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Leave a Comment