Plebisicito.eu dichiara 1 milione di voti

riceviamo e pubblichiamopb.eu_

Alle ore 11 di giovedì 19 marzo i voti per il Parlamento Veneto indipendente sono stati 890.148, pari a un’affluenza di circa il 22,6%. Secondo gli organizzatori della votazione digitale, oramai il traguardo del milione di voti è prossimo ad essere raggiunto e superato entro la sera. Fervono nel frattempo i preparativi per la grande adunata di sabato sera 21 marzo, quando saranno proclamati i risultati finali, con l’insediamento dei nuovi organi legislativi ed esecutivi della Repubblica Veneta indipendente.

Aiutiamo gli intellettuali veneti a capire l’indipendentismo veneto moderno@Wu_Ming_Foundt http://t.co/xfLbBNmDx7

 

Gianluca Busato ha commentato: “Plebiscito.eu si conferma la piattaforma digitale di libertà preferita dai veneti. Perché il Veneto? E perché Treviso e Vicenza sono le culle in cui nasce e cresce l’indipendentismo veneto moderno? Semplice, sono due tra le prime dieci province più industrializzate d’Europa, assieme a Bergamo, Brescia, la Brianza e Modena e altro quattro tedesche. Siamo il cuore produttivo europeo, dove più forte si sentono le contraddizioni del mostro statalista che si mangia da solo, a cominciare proprio dal suo organo vitale, il reticolo industriale più fitto del mondo. Dimenticare che il pensiero politico moderno si fonda sulle contraddizioni del lavoro, dai lavoratori, dalla dicotomia tra ricchezza e povertà, tra sfruttamento e schiavitù, tra libertà e oppressione significa perdere il contatto con la realtà, ciò che hanno fatto i partiti e i politici italiani. Plebiscito.eu ha saputo introdurre un nuovo modello di riferimento nel quadro politico, che ha ridato la speranza ai veneti”.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

3 Comments

  1. Frico says:

    Paura di perdere il tuo posto pubblico eh pierino?

  2. pierino says:

    domandina, ma l organismo interazionale che doveva certificare a breve il “plebiscito” che han fatto un anno fa… che fine ha fatto?
    già sabato sera avremo i risulati e poi ? tuti taliani a votare busato alle politiche italiane?

    • Dan says:

      Ma cosa dovrebbe certificare questo presunto organismo internazionale ? Che i veneti dopo aver passato una domenica a crocettare (elettronicamente s’intende, che fa tanto moderno) sono tornati a fare le brave pecore ed hanno continuato a mantenere l’occupante italiano ? A quest’ora doveva essere già stata organizzata una struttura reale sul territorio atta a sostituirsi in tutto e per tutto allo stato italiano, a sua volta pienamente delegittimato, invece…

Leave a Comment