Pistoia, il partito indipendentista toscano in Consiglio comunale a San Marcello Piteglio

partito indipendentista toscanoriceviamo e pubblichiamo

Dopo 151 anni un partito indipendentista e identitario torna a scrivere i libri di storia.
Con l’11,35% il Partito Indipendentista Toscano guadagna un seggio su 4 disponibili in Comune a San Marcello Piteglio.
Tanti i cittadini che hanno creduto in noi.
Paragonando il nostro risultato con chi ha vinto, la lista civica di sinistra era composta dal sindaco uscente e coalizzati, non possiamo che ritenerci soddisfatti.
Perchè chi ha votato il Partito Indipendentista Toscano, ha votato noi, un partito UNICO, non un fritto misto.
E’ andata di moda fare coalizione tra le liste di sinistra e le liste di destra.
Noi siamo fieri di essere stati l’unico partito di nome e di fatto che non ha coalizzato con nessuno, tutta farina del nostro sacco.
Possiamo affermare che senza le coalizioni che hanno creato, quasi a dimostrazione di paura di mostrare il proprio simbolo e camminare da soli, che senza questa unione alcuni partiti avrebbero certamente ottenuto dei risultati pessimi.
Coalizzati sono arrivati al 48%.
Un grazie a Carlino Vivarelli che si è reso principale artefice di questo risultato.
Per noi un risultato encomiabile e che andrà, appunto, nei libri di storia.

Print Friendly

Recent Posts

Leave a Comment