Per lo Svimez il Nord non ha diritto a trattenere le proprie tasse. Deve lavorare solo per Roma

CROCE SUDdi ANGELO VALENTINO – Adriano Gianola. Chi è costui? E’ da anni il presidente dello Svimez, la sovietà per lo sviluppo del Mezzogiorno. Anni fa, quando fu avanzata la legittima richiesta di smetterla con un residuo fiscale che si rende asini da soma,  il presidente dello Svimez affermò testualmente: “La proposta di trattenere al Nord, nella cosiddetta ‘Padania’, il 75% delle tasse riscosse, come vorrebbero alcuni esponenti della Lega Nord, è incostituzionale e può aprire la strada alla secessione. La proposta infatti contrasta con la Costituzione in quanto mette in discussione il principio secondo cui tutti i cittadini italiani hanno gli stessi diritti civili e sociali nel ricevere i servizi per cui pagano appunto le imposte. In altri termini: non si può ammettere che a parità di ricchezza i cittadini del Nord debbano pagare minori imposte rispetto a quelli del Sud, e che a parità di bisogni, i cittadini del Sud abbiano meno diritti rispetto a quelli del Nord. In questo momento di profonda crisi economica è un’imperdonabile carenza pensare “per parti”, per di più contrapposte, senza declinare il tema della crescita in un’ottica Paese. Tanto più che il Mezzogiorno ha subito più intensamente negli ultimi anni le conseguenze della crisi”.

Come vogliamo rispondere a un genio così altolocato che ci chiede di pagare in silenzio, di lavorare per gli altri, di avere un residuo fiscale che, se lo vedessimo anche solo di striscio, di renderebbe più ricchi della Baveria e del Giappone? Questo è un paese irriformabile, dove comanda la burocrazia del peggior assistenzialismo. Pedalare e tacere!

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

5 Comments

  1. RENZO says:

    Svimez..? Gianola..?
    Ma va a ciapá i rat…
    o meglio…
    Va a laurà lasarù…
    WSM

  2. AVG Average Venetian Guy says:

    stramaledette zecche, e stramaledetti piemontesi che ci hanno legato a loro!!

  3. lombardi-cerri says:

    Ragazzi, guardate che il problema una e una sola soluzione!

  4. Riccardo Pozzi says:

    Il delirio costituzionalista dello SVIMEZ non mi sorprende, non è nuovo a simili analisi. Sarebbe molto interessante invece sapere cosa ne pensa Salvini e magari ascoltarne un commento in tv. Questo sì.

Leave a Comment