Per Istat il NordOvest spende di più per consumi rispetto al Sud. Caro Istat, si spende o costa di più vivere al Nord?

CRISI: REDDITI FAMIGLIE, QUINTO ANNO DI CALO, OLTRE -2,5% IN 2012

di  ROBERTO BERNARDELLI – Siamo un poi’ stanchi di queste classifiche dove i poveri sono solo al Sud e nelle isole mentre al Nord sono tutti ricchi. La realtà è un’altra. E davanti ai numeri sulle spese mensili delle nostre famiglie padane, mi chiedo se chi raccoglie i dati sia intellettualmente obiettivo o si limiti a fare i conti della serva. Dell’Italia. Dice infatti l’Istat che la spesa media delle famiglie (2.564 euro al mese) segna +1,6% ed è in crescita nel 2017 rispetto all’ anno prima, ma è ancora sotto i livelli del 2011 (2.640 euro). Mah… Sarà ma io vedo in giro ancora tanta fame e poco lavoro. Poi aggiunge la statistica nazionale che si registra nel Nord-Ovest la spesa di 2.875/mese, quasi 900 euro in più che nelle Isole (1.983 euro). Un divario stabile, pari al 45% in termini relativi.

Aggiungo, molto relativi. Quanto costa vivere al Nord?  E allora basta con queste cifre che ci raccontano un’Italia che non esiste.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Leave a Comment