PACI’ PACIANA, IL BRIGANTE DELLA VAL BREMBANA

di REDAZIONE

Pacì Paciana è un personaggio del teatro dei burattini molto popolare nel bergamasco. Si ispira a un personaggio realmente vissuto in provincia di Bergamo, più precisamente in Valle Brembana tra la fine del XVIII e l’inizio del XIX secolo.

Il suo vero nome era Vincenzo Pacchiana, nato il 18 dicembre 1773 nella contrada Bonoré di Grumello de’ Zanchi (allora nel comune di Poscante, oggi di Zogno), ed era un brigante.

Fu un brigante che, nel sentire popolare, incarnò la figura dell’amico dei poveri, un novello Robin Hood brembano che rubava ai ricchi per dare ai poveri. Personaggio leggendario, per alcuni eroe e per altri comune brigante, sicuramente affascinante riscuoteva le simpatie del popolo minuto da cui era soprannominato ol padrù d’la val Brembana.

La sua leggenda vuole che si fosse dato al brigantaggio per un’ingiustizia subita.

Sotto, una canzone che riassume la vita leggendaria del brigante brembano Vincenzo Pacchiana (1774-1806) detto Pacì paciana e considerato il Robin Hood orobico. Live in Piazza Vecchia (23.08.09). Gruppo di Luciano Ravasio, autore della musica su testo di Carmen Guariglia.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment