Anche l’oro è ufficialmente diventato moneta riconosciuta

di GENNARO PORCELLI*

Le autorità di regolamentazione bancaria degli Stati Uniti hanno recentemente diffuso un memorandum dove tra le altre cose hanno proposto un adeguamento alla vigente regolamentazione del capitale di rischio che una banca può trovarsi in portafoglio. Per la prima volta i lingotti d’oro vengono classificati come rischio zero fra gli assets di una banca, proprio come lo sono oggi i dollari statunitensi o i titoli del Tesoro USA (e altri titoli garantiti dal governo). In altre parole queste autorità stanno dicendo “care banche, da oggi l’oro che avete fra i vostri assets (nel vostro portafoglio) è da considerarsi “un investimento rischioso” al pari dei Dollari USA o dei titoli di Stato Americani“.

Fra le righe questo significa: “Care banche, l’oro è moneta e pertanto smettiamola di classificarlo come un investimento rischioso“!

Questo potrebbe essere un avvenimento di portata storica diretto a rimescolare tutte le carte sul tavolo. Se alle banche verrà concesso di valutare i loro possedimenti in Oro al pari del possedere Dollari USA o titoli di Stato, questo comportera’ un aumento incredibile della richiesta di Oro da parte di queste banche. Con conseguente riflesso sul prezzo del metallo.

In questi ultimi mesi abbiamo visto il prezzo dell’oro in tendenza ribassista, mentre i titoli di Stato ritenuti più sicuri sono andati a ruba. Anche il dollaro Usa è stato acquistato molto. Questo perchè gli operatori, dinanzi a fasi delicate di mercato, hanno scelto di posizionarsi su quei titoli che ritengono sicuri, o a “zero rischio”. Le banche si sono riempite di dollari Usa e di titoli di Stato Tedeschi e Americani. E se dicessimo a queste banche che da domani potranno mettere in portafoglio lingotti d’oro classificandoli come attività a zero rischio?

Da oltre 40 anni (dal 1971, Nixon) la mente degli investitori è stata annebbiata circa la funzione che l’oro riveste nel nostro sistema economico mondiale. Un susseguirsi di notizie destinate ad avere portata storica sta dissolvendo queste nubi riportando alla luce una verità vecchia di ben 2.500 anni: ovvero l’oro è moneta.

In conclusione, ricordato anche da Francesco Simonelli, “l’oro è moneta?” “Si.” Ed ora anche secondo la comunità internazionale bancaria. Infatti, in accordo con le regole mutate di Basilea 3, la FED ed il FDIC hanno rilasciato un documento in cui si afferma come l’oro ricopra tale ruolo.

*www.dashgold.com

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

2 Comments

  1. marco mercanzin says:

    eh. bravi….. chiedetevi come mai. gli stessi che ci hanno portato alla crisi, ora ventilano che l’oro diventi moneta…..

  2. Dan says:

    Questa è un’ottima notizia.
    Vedevo oggi un manifesto pubblicitario di uno dei tanti compro oro in circolazione: comprano a 48 euro al grammo, quando sei mesi fa si stava sotto i 39. Quali sono le scommesse per la fine dell’anno ? 60/gr ? 70/gr ? 80 ?

Leave a Comment