Olanda, tre feriti all’arma bianca in via shopping a L’Aia

olanda

 Sono tre i feriti in #Olanda dopo l’attacco all’arma bianca in una delle principali vie dello shopping del L’Aia, affollata per il Black Friday. Lo ha annunciato la polizia olandese. Secondo i media locali le vittime dell’attacco sono state scelte come obiettivo preciso e non si trattarebbe di terrorismo, una pista che sarebbe stata scartata dagli inquirenti. Elicotteri sorvolano la zona che è stata recintata. La polizia ha dichiarato di essere alla ricerca di un uomo “”con la carnagione leggermente abbronzata””, tra i 40 e i 50 anni, con una giacca nera, una sciarpa e una tuta grigia.

La polizia olandese ha fermato un uomo a L’Aia nelle vicinanze di Grote Markstraat, la strada dello shopping nel centro della citta’ dove in serata tre persone sono state ferite a coltellate. Non si sa ancora se si tratti dell’uomo che era fuggito dopo l’aggressione. Il fermato ha circa 35 anni, indossa pantaloni verdi e una giacca nera con bordure di pelliccia. Ha fatto resistenza mentre gli agenti lo facevano salire su un furgone. Il movente terroristico dell’aggressione al momento non appare l’ipotesi piu’ probabile dell’episodio, anche se non viene escluso.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment