Monti, l’ultima delle farsesche tragedie italiche

di TONTOLO

Ormai siamo al “delirium tremens” della politica di un insignificante professor-burocrate convintosi di essere pure lui un unto del signore, un “deus ex machina” inviato su questa terra per salvare tutti noi.

“Monti Bambino”, che ha trasformato le nostre case in misere capanne, pochi minuti prima della mezzanotte del 24 ha lanciato due messaggini sul profilo Twitter che qualcuno gli ha da poco aperto. “Insieme abbiamo salvato l’Italia dal disastro”. E ancora: “Ora va rinnovata la politica. Lamentarsi non serve, spendersi sì. Saliamo in politica”. Due cinguettii – probabilmente manco sa usare twitter – che dimostrano, primo, come la campagna elettorale sua e dei derelitti che lo sostengono sia iniziata e, secondo, che nella corsa al voto cavalcherà toni da vera e propria propaganda.

Come spesso accade nella storia, il vero pericolo per le libertà comincia quando si fa credere a qualcuno di essere indispensabile per la propria salvezza. La stampa di regime, ogni giorno, incensa e lacca il culo a Monti, la cui superbia è quasi pari a quella del suo predecessore. Scriveva il buon Sant’Agostino: “La coercizione dei sovrani è sempre espressione di una superbia contraria alla virtù. Quando qualcuno vuol dominare su chi per natura gli è uguale, la sua superbia si fa intollerabile”.

Devo svelarvi che della lunga lista di parassiti che non tollero più, Monti fa parte a pieno titolo. In Grecia hanno l’Alba d’orata? In Itaglia abbiamo la “Panna Montata”. Le tragedie italiche si son sempre trasformate in farsa…

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

14 Comments

  1. elio says:

    ecco un altro unto dal signore, stavolta pure con la patente benevolmente offerta dai preti

    • Veritas says:

      Veramente questo lo supera, il primo unto: vedi l’acida malizia insita nel verbo “salire” : sembra una stupidaggine ma è la prova della sua arroganza, ed è anche un’inutile cattiveria per colui che si era descritto come affetto da “complesso di superiorità” e che in politica era “sceso”. Oltretutto, lui, al primo unto, deve praticamente tutto: se non l’avesse mandato in Europa, sarebbe ancora un funzionario grigio come i suoi capelli.

    • Veritas says:

      Ma questo “unto” è assai peggiore del primo: basta pensare ai significati del verbo “salire”, da lui recentemente usato: 1° – espressione della sua arroganza; “2° – punzecchiatura, voluta, al primo “unto”,al qual lui dovrebbe della riconoscenza, visto che fu proprio lui a mandarlo in Europa. Non lo avesse fatto, Monti sarebbe ancora un funzionario sconosciuto e grigio come i suoi capelli e la sua persona.
      Se poi volesse anche significarci che la politica sia una cosa alta, ormai chi crede di incantare??

  2. loucyfer says:

    eh si…siamo passati dal berlusconiano “contratto con gli italiani” al criminale nazionalsocialista con la sua “agenda”…!!!

  3. Pietro Caldiera says:

    Se e’ per questo, la Bocconi ha dato la laurea a Sara Tommasi (!)

  4. Marco says:

    sono d’accordo con Antonino Trunfio:
    specialmente tutti i bocconiani lo venerano come se fosse un dio, ma cane porco, possibile che proprio loro che si definiscono il prodotto della più avanzata università italiana, non si accorgono che ‘sto pazzo ci sta ammazzando?

    sono così pieni di merda che gli soffoca il cervello?

    amici, se questi sono i futuri dottori, professori, docenti etc…in Italia siamo proprio rovinati?
    ma dov’è finito il pensiero libero?

    • Dan says:

      Sai quanti soldi ci vogliono per entrare nei ranghi importanti della bocconi ?

      Quella gente se ne frega delle tasse di monti: quando loro cominceranno ad avere sete noi saremo morti disidratati da un paio di secoli almeno

  5. Antonino Trunfio says:

    il sobrio rag. Mariugo Montozzi, capo bastone del circolo della briscola bocconi, può solo sparlare. Verrà il tempo che anche a lui sarà tolta la parola. Per sempre. Dalla storia.

    • FrancescoPD says:

      se non succede un evento traumatico del quale la gente potrà trovare spunto e coraggio, … questa marmaglia credo che riuscirà a spennarci fino all’ultima piuma.

  6. Guest says:

    Heh, heh, macché delirium tremens..!

    Quello è delirium bankers!

    Ma mi spiegate come fanno loro che saranno al massimo 1000 persone ad eleggersi, bypassando il popolo, la collettività, che consta di milioni di persone?

    Proviamo tutti a votare per qualcuno che non li vuole (io voterò Movimento 5 stelle) ma vuole cambiare il paese, e vedrete come dovranno uscire di là! Anche CON LA FORZA se sarà il caso!!!

    Intanto Monti se n’è uscito ma la sua ultima rapina a scoppio ritardato è già pronta… per la befana!

  7. Albert Nextein says:

    Con monti in politica abbiamo la certezza che la politica nostrana affonda a pieno titolo nell’ambito della psicopatologia.
    Una volta c’era in giro un certo Prof.Marchi di estrazione radicale.
    Io chiederei a lui lumi in merito.

Leave a Comment