Missione punitiva di Roma in Veneto: alzate le tasse sulla salute

di REDAZIONEzaia

”Siamo di fronte al delitto perfetto, ad una mazzata alla povera gente che non ha precedenti nella storia da parte di un Governo infido e bugiardo, che ha spergiurato per mesi di non voler tagliare la sanità ma ora raccoglie il prezzo di un tradimento. Sul Veneto e sui veneti cadranno, se va bene, 240 milioni di mannaia sui fondi dedicati alla salute. E’ una dichiarazione di guerra, alla gente anche prima che alle Regioni e come tale, sul piano politico e istituzionale la consideriamo”.

Parla da generale dell’esercito in guerra il governatore Luca Zaia. La conseguenza arriva dai tagli ai bilanci delle Regioni inseriti nella legge di stabilità. Morale, niente costi standard, che avrebbero avuto il vantaggio che avrebbero consentito di risparmiare 30 miliardi l’anno senza togliere nemmeno un euro alle Regioni virtuose come il Veneto. “Renzi – dice Zaia – è  Robin Hood al contrario che governa da sinistra ma colpisce i poveri cristi, tira dritto nel suo disegno perverso e rovescia letteralmente le tasche della gente”.

”Il Patto Nazionale per la Salute – aggiunge l’Assessore alla sanità Luca Coletto – non esiste più e per noi non è più vincolante. Sulla base di quell’Accordo la sanità veneta nel 2015 avrebbe dovuto ricevere circa 200 milioni in più: non sarà così, i 200 milioni sono svaniti ed è venuto fuori un ulteriore taglio di altri 40 milioni”.

Nel 2015 in Veneto si rinnova il consiglio regionale….

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

3 Comments

  1. Paolo says:

    Chi dorme non piglia pesci! è una regola vecchia ma sempre valida.

  2. Dan says:

    Oh siori che problema c’è. Non ce la fate a pagare per il medicinale e le cure ? Due euro per un po’ di veleno per topi e risolvete il problema. Tanto a cercare di svegliarvi si perde solo tempo…

  3. luigi bandiera says:

    Se non si SECEDE non cambia e non cambiera’ mai nulla, specie quando ci sono e saranno le vacche magre..!

    BISOGNE SECEDERE E NON CHIAGNERE..!!!

    AUGURI

Leave a Comment