Ministro Bonisoli, la libertà di espressione ci interessa ancora?

reguz bonisoliDai Social

 

Francoforte, Fiera del Libro – di GIUSEPPE REGUZZONI – Incontro brevissimo (col ministro della cultura, Alberto Bonisoli, ndr) in cui ho fatto presente che:
1) in Italia la piccola editoria muore sotto il colpi dei due/tre grandi monopoli editoriali familiari;
2) con la piccola editoria muore la libertà di informazione;
3) gli enti preposti al finanziamento dei lavori editoriali di traduzione (SEPS) con fondi pubblici sembrano controllati dai medesimi monopoli.

La libertà di espressione ci interessa ancora?

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. La libertà di espressione sta morendo lentamente ma inesorabilmente. Internet sembrava aver portato un ventata di innovazione ma non in questo senso.
    Oggi Amazon impone i suoi prezzi e i suoi autori. Le grandi società si stanno allineando al PC e alla sinistra che è incompatibile con la democrazia, sia che sia comunista o progressista. La sinistra è comunque incompatibile con la democrazia

Leave a Comment