Migranti, come Chiesa e governo salvano soldi e anima…

migranti comodi GIANLUIGI LOMBARDI CERRI – Quando è cominciato il flusso di migranti verso l’Italia sono sorte immediatamente due correnti di pensiero: la corrente del ”blocchiamoli subito”e la corrente” non si può e non si deve fare”. La corrente del “non si può e non si deve fare “ ha fatto sorgere una fitta schiera di “sepolcri imbiancati” che ha sostenuto:

  • i miseri che fuggono da una guerra vanno accolti tutti e subito, dimenticando che , in occasione della seconda guerra mondiale che fuggiva dalla guerra , quella vera, quella con I bombardamenti a tappeto non è stata accolta se non in minime quantità.

Ricordo, successivamente, l’atteggiamento dei compagni nei confronti degli italiani che fuggivano dall’Istria, sui quali sputano addosso ancora oggi.

– I miseri non POSSONO essere rimandati indietro, se non dopo un attento accurato e lunghissimo esame, e dopo ben tre stadi di giudizio. Immaginate il giro di denaro che c’è anche solo nella fase di giudizio!

Questo accade infatti in tutti i paesi del mondo, come ad esempio in Australia, dove la marina militare non li lascia neanche gettare l’ancora. Questo accade in Spagna, dove vengono fermati a fucilate. Questo accade in tutti I paesi vicini, vicinissime  e lontani dove attraverso muri in costruzione continua fermano il grosso delle ondate. Questo accade perfino al confine tra Messico e USA dove il democraticissimo marito della Hillary ha iniziato a costruire il muro, costruzione proseguita dal progressista “pitturato di nero” , azioni che sono diventate orribilmente scandalose quando Trump ha dichiarato che avrebbe completato l’opera.

La situazione, di estremo interesse, balza fuori da in bellissimo articolo comparso sul Corriere del Ticino del 10.02.2017.

Da questo approfondito studio si può rilevare che il cosiddetto mondo civile (Papa Francesco in testa) si è indignato quando Trump ha solo annunciato “che avrebbe prolungato” il muro tra Messico e USA. Indignazione che è rimasta chiusa nei cuori durante la costruzione e l’esercizio di ben 16 muri di una lunghezza totale di oltre 22.000 km. E’ rimasta nei cuori anche quando Clinton ha iniziato a costruire il muro tra del Messico e il grandissimo Nobel Obama lo ha prolungato sino a raggiungere i 3140 km.

Tutti questi muri sono stati fatti, evidentemente con la benedizione particolare di Francesco. Ma veniamo al problema più vicino a noi : la traversata del Mediterrraneo da parte dei migranti. Analizziamo il problema. Premessa: è impensabile poter ricevere, sfamare e dare lavoro a “mezza Africa” per una questione puramente fisica.

Semplicemente per impossibilità MATERIALE. Ergo occorre selezionare subito e rapidamente.

I mezzi di selezione sono solo tre:

-con le armi sparando sistematicamente ( come avviene ad esempio a Ceuta)

mostrando i muscoli ( come avviene ad esempio in mare a nord dell’Australia)

-con i trattati facendo fare il lavoro sporco ad altri , dietro congruo pagamento.

Il lavoro sporco B. lo ha fatto fare , con risultati positivi, a Gheddafi, sino a quando grazie alla beneamata Hillary è stato “ in certo qual modo “ucciso. Dopo Gheddafi, improvvisamente, per i reggitori dell’Italia non si poteva fare niente. Con una forza navale di tutto rispetto , attrezzata con ben due portaerei, F35B a decollo verticale, aerei di sorveglianxa ATR dotati delle più moderne attrezzature radar (acquistati proprio per la sorveglianza in tutto il mondo) non si può fare niente!

Anzi per chi vuol fare affari, si può fare TANTO. Siccome qualcuno ha ritenuto che il business dei migranti fosse troppo limitato è andato Francesco a Lampedusa a gridare “venite, ragazzi, venite” Purtroppo i ragazzi venivano su barche che costavano troppo e che , sulla lunga distanza della traversata, affondavano. I morti hanno cominciato a “dare fastidio” e che ti hanno fatto gli affaristi ? Hanno mandatoo la Marina Italiana sin quasi sulle spiagge libiche in maniera tale da ridurre “il fastidio”. Pronti l’organizzazione migranti ha colto l palla al balzo riducendo le spese.

Invece di acquistare pescherecci usati, ma ancora costosi, è passata ad acquistare gommoni che andrebbero a fondo con uno spillo, ma dotando gli imbarcati in compenso (guardate la spesa)  di vistosi salvagenti. In tal modo Chiesa e PD salvano soldi e anima.

Però ( c’è sempre un però) anche i più ingenui hanno cominciato a capire che tutta la manfrina serviva solo a far guadagnare Chiesa e PD e che, grazie al blocco dell’Europa, la situazione sarebbe diventata sempre più ingovernabile. Che ti fanno allora i furboni ? Al posto dell’ormai sputtanato Alfano ti mandano un SEMIDURO: Minniti. Il quale , con l’appoggio del “ cocco de mamma” Gentiloni VA A TRATTARE con I LIBICI. Pensando che trattando anche senza combinare alcunchè , gli animi si sarebbero calmati. Invece no. La gente si incavola sempre di più! Ragazzi , guardate che la cosa finisce a fucilate  le quali fucilate non distinguono mai chi parla e chi tace.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Leave a Comment