MIGLIO, RENZO BOSSI E “L’ASINO DI BU-TIRANA”

di TONTOLO

Il buon professor Gianfranco Miglio scrisse, a suo tempo, un libro intitolato “l’asino di Buridano”, nel tentativo di spiegare l’importanza delle riforme ai leghisti. Immagino che quel libro Renzo Bossi non lo abbia mai letto. La storia, in sintesi, è assai semplice: “Un asino affamato e assetato è accovacciato esattamente tra due mucchi di fieno con, vicino a ognuno, un secchio d’acqua, ma non c’è niente che lo determini ad andare da una parte piuttosto che dall’altra. Perciò, resta fermo e muore”.

Ora non so voi, ma io che son Tontolo e che leggo con gran piacere, quando vengo a sapere delle ultime notizie sul “Trota” penso che costui c’entri qualcosa col libro di cui sopra. Intanto, perché il figlio del Bossi è un paradosso bestiale. Dopodiché per le notizie che giungono da Tirana, che vi elenco:

1- Dalle domande presentate all’università Kristal di Tirana, risulterebbe che il piccolo Bossi – il “bossolo”, in onore dei 300.000 bergamaschi armati – non avrebbe nemmeno il diploma di maturità. Cosa, peraltro, svelata da questo giornale tempo fa;

2- Renzo Bossi avrebbe sostenuto 29 esami in un anno senza mai aver varcato legalmente la frontiera albanese per frequentare un solo corso. A tal proposito le autorità locali stanno verificando se l’ex consigliere regionale sia entrato clandestinamente;

3- Fino a poche settimane fa Renzo Bossi ha cercato di ottenere la “dichiarazione di valore” del diploma di laurea conseguito in Albania, chiedendo in pratica il riconoscimento in Italia del titolo;

4- Per la “laurea” del Trota due persone sono finite sotto inchiesta in Albania per “compravendita illegale di titoli”;

5- Lo stesso Bossi junior potrebbe finire per essere indagato dalla procura della capitale albanese per corruzione.

Dopo aver letto tutto questo, mi è venuta alla mente un’idea per scrivere il mio primo libro: “L’asino di Buri-Tirana”. In fondo, anche Renzo come il suo omologo alla fine è morto… politicamente parlando s’intende.

 

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

Leave a Comment