Mi dimetto da italiana. Chiedo asilo politico al Burundi

Protocollo: alibi invocato dai politici per nascondere la mancanza totale di decenza.AFRICA

Facciamo così Stato: se tu mi restituisci solo una parte della somma che hai decurtato arbitrariamente dalla mia pensione, io ti pagherò le tasse, decurtandole consapevolmente, della parte che tu Stato, hai trattenuto. Ovvero che hai già incassato.

Mi sortisce dal cuore un grazie genuflesso e devoto allo Stato. Grazie per succhiarti più di un quarto (se faccio bene i conti) della mia pensione. Grazie per l’aumento della tassa sul deposito dei risparmi. Con la tua depredazione su noi che non abbiamo scelta di evasione alcuna, puoi continuare ad ergerti paladino dei furbi, dei ricchi, dei disonesti per mantenere tutti coloro che fanno parte della casta che ci costa, dei disonorevoli. Mi dimetto da italiana e da cittadina e chiederò al Burundi asilo (a)politico.

Rosanna Marani

Print Friendly

Recent Posts

Leave a Comment