Il Movimento Autonomista Toscano si allea con il Pdl

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Premesso che in data 18 gennaio 2013, si sono incontrare a Firenze le delegazioni del Movimento Autonomista Toscano e del Partito delle Libertà; Rilevata la necessità di contrapporsi all’egemonia politica che il nuovo partito comunista (P. D.) e i suoi alleati, detengono ad ogni livello istituzionale della Toscana; Considerata e ribadita la sovranità di scelte e di opinioni fra le parti; considerato altresì il  rapporto di alleanza che si è manifestato in altre occasioni; vista l’attuale emergenza elettorale e per alto senso di responsabilità verso il bene comune, le suddette parti redigono il presente accordo:

Il Movimento Autonomista Toscano propone e il Partito delle Libertà accetta, la candidatura di Alessandro Mazzerelli, Presidente e fondatore del Movimento Autonomista Toscano.

Il candidato, pone, sin da ora, pubblicamente, le ragioni del suo impegno su sette punti , che ritiene fondamentali.

QUI DI SEGUITO L’ACCORDO PROGRAMMATICO

Accordo programmatico M.A.T. – P.d.L. 2013

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

2 Comments

  1. dm says:

    Mazzerelli ma ci faccia u piacere avrebbe detto Totò…………….

  2. Corrado says:

    Quante piccole o grandi realtà di cui, vivendo a qualche centinaio di km di distanza, neppure ci sogniamo l’esistere. Pure qualche contatto in Sicilia, a conferma, rivela un sottobosco in ebollizione. Penso che queste elezioni, che porteranno ad una sicura ingovernabilità, faranno finalmente venire allo scoperto tutto questo…..o almeno spero.

Leave a Comment