MAT: siamo all’emergenza causa anche il tradimento della Lega Nord

di ALESSANDRO MAZZERELLI

Dati ufficiale da metterseli bene in testa: imprese cessate nel periodo 2009-2012 numero 55.000; occupati in meno dal 2009 al 2012 ben 539.000; posti di lavoro persi nel periodo che va dal 1990 al 1994  quattrocentonovantamila! Posti persi nel periodo che va dal 1980 al 1985 settecentoventiquattromila!!! Sicurezza: incremento denunce per la criminalità , rapporto CENSIS, 2.753.012 a fronte di 2.621.019 del 2010… con un incremento del 5,4%. Rapine effettuate nell’anno 2012 : 40.549 con un incremento rispetto al 2011 del VENTI, Uno, per cento !!! Furti : 1.460.205, con un incremento del 10,2% rispetto al 2011. Borseggi: 134.000, con un aumento rispetto al 2011 del 16 per cento. Crescita ancor più marcata per gli scippi: 17.700 in tutto, aumentati del 24 per cento. 31.186 milioni di euro stanziati per l’Ordine Pubblico , rispetto ai 29.059 del 2006.

Che dire ? La prima cosa che emerge è una riflessione senza se e senza ma, da che razza di bischeri è composto il popolo italiano. La seconda è cosa si aspetti ad imporre una revisione dei “permessi di soggiorno”, ottenuti con carte false dai CAFF sindacali , dal “volontariato” che ci marcia, eccome ci marcia…e dai padroni del lavoro “nero”. Ma soprattutto che si aspetta a denunciare quei luridi politici, come quello incontrato al Festival de “L’Unità” del 1988, vicino ad uno stand sindacale …mentre concionava, con mio grande sbalordimento: “Compagni, non angustiamoci più di tanto per la crisi dell’Est… Dal prossimo anno faremo arrivare in massa gli extracomunitari… ci serviranno per rilanciare la lotta di classe, disarticolare l’occidente e la chiesa cattolica” E’ un ritornello che ripetiamo dal 1989 e ben pochi, rispetto al più grande crimine che colpisca i popoli italiani dalle invasioni barbariche, sembra averne coscienza.

La giustizia sociale in tutto il mondo è un sacrosanto diritto, ma il prezzo non può e non deve colpire soltanto i nostri Ultimi, i nostri poveri, i nostri senza casa, i nostri ammalati, ai quali si toglie il diritto di vivere dove sono nati, dopo aver tolto a milioni di loro avi persino la vita in nome della Patria, quasi ridicolo a dirsi, per “non far passare lo straniero” !!!!! (confronta l’Inno del Piave” !!! ) Come se non bastasse, in questo governo di merda, abbiamo una pessima “ministra” straniera che si permette di aggredirci, dopo averci fatto invadere, con menate sulla integrazione degli africani ai danni dei nostri Ultimi. Noi, siano sempre stati a favore dei fratelli africani, si osservino i nostri documenti, ma non possiamo né potremo mai agire come gli infami della Lega Nord, i quali, pur di fregare il denaro pubblico, come il “trota”, passano da tradimento a tradimento, aggredendo i nostri Ultimi, CIOE’ IL NOSTRO PROSSIMO!!! , sino a giungere ad espellere chi formalmente ha sempre parlato come loro, consentendogli di ricoprire inutilmente e per decenni, una moltitudine di poltrone, alle spalle di milioni di traditi ed ingannati elettori.

*Movimento Autonomista Toscano

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

7 Comments

  1. Toscano Redini says:

    Ma perché invece dell’autonomia non si chiede la separazione dall’Italia? come fece a suo tempo la Slovacchia dalla Cecoslovacchia? e come han fatto un fottìo di repubbliche dai rispettivi prepotenti Stati (vedi repubbliche baltiche dall’URSS e Somaliland dalla Somalia)…
    Nel lontano 1997, quand’ero in Lega (abbandonata tre anni dopo quando questa s’ammalò di berlusconite, una malattia che porta a morte l’associazione ma ingrassa certi associati) avevo già proposto una soluzione simile per la Toscana.
    Nessuno, al di fuori di personali “sarebbe troppo bello!”, ha mai condiviso pubblicamente tale soluzione.
    Né ciò mi meraviglia, ove si pensi che i toscani sono stati intossicati di statalismo dal 1861 in qua (ma anche da prima), monarchico prima, fascista dopo, marxista infine; non per nulla è stata la regione più fascista per trasformarsi in un fiat nella regione più comunista. E i toscani, già con i Medici, hanno abbandonato da secoli ogni ideale di libertà intellettuale per dedicarsi solo a giochetti di potere di piccolo cabotaggio del tipo “o Franza o Spagna. purché se magna!”. Amen.

  2. BRUNO DOLFINI says:

    IL VENTO DEL NORD — LEGA NORD 3.0(Dolfini B.)
    …E CI RISIAMO: –LA RICERCA DEL
    “CAPRO ESPIATORIO ” ALLA CRISI ECONOMICA,
    MORALE E SOCIALE (E NON DICIAMO DI PIU’) !
    UMBERTO BOSSI,IL “CAPRO ESPIATORIO” COME
    QUEL CAPRO CHE OGNI ANNO GLI ANTICHI EBREI
    CACCIAVANO VIA NEL DESERTO CARICATO DI
    TUTTI I PECCATI DI ISRAELE PER LIBERARSI DAI
    PECCATI VERSO DIO DI TUTTA LA NAZIONE !!!
    TROPPO COMODO,TROPPO,TROPPO COMODO!
    –Carichiamo sulla Lega Nord tutti i peccati degli
    italiani nella figura di Umberto Bossi e cacciamolo
    via nel deserto dal quale non faccia piu’ ritorno !!!-
    E COSI’ TUTTO SI RISOLVE E DIO VISITERA’
    ANCORA IL ” BRUTTO PAESE” E LO FARA’
    RIDIVENTARE IL PASSATO “BEL PAESE “.
    SAREBBE BELLO TUTTO QUESTO,MA NON
    DIMENTICHIAMO CHE GLI ITALIANI,NELLA
    MAGGIORANZA, HANNO ” DIMENTICATO DIO” !
    QUINDI DIMENTICANDO DIO NON POSSONO
    NEMMENO RIVOLGERSI A LUI PROPRIO
    PERCHE’ LO HANNO ACCANTONATO !!!!!
    QUESTO OSTINATO OSTRACISMO VERSO LA
    LEGA NORD DIMOSTRA SEMPLICEMENTE CHE
    ESSA LEGA NORD CONTINUA A FAR PENSARE.
    E FIN TANTO CHE IN BENE OD IN MALE AD ESSA
    SI PUNTA IL DITO ESSA VIVE ED AVRA’ UN PESO
    POLITICO SU TUTTA LA NAZIONE !
    Saluti.

  3. Nazione Toscana says:

    E’ tipico del mat. Non hanno mai capito niente.
    Ora il problema e’ il trota, ma fateci il piacere.
    Non fate il bene dei toscani e non siete amici dei padani. Lega Nord Toscana. Bossi nel cuore.

  4. Carlo says:

    già come federalisti e indipendentisti siamo in minoranza, se poi anzichè fare fronte comune ci si fa la guerra in questo modo, tutto quello che si augurano i di sinistra – ma non solo quelli – si avvererà, anzi, si sta già avverando… dare poi la colpa alla Lega della situazione in Italia è un’idiozia… siamo stati gli unici a fare delle serie proposte per cambiarlo questo paese… da altra gente a parte urli, strepiti e insulti non ho sentito nessuna proposta…

  5. peppe says:

    Ormai è chiaro: tutto ciò che è successo di negativo in Italia è colpa della Lega
    Ma fatemi il piacere…..!!

  6. elio says:

    il trota sarà quello che è ma ladro non di certo, basta co’ ste paranoie atte solo a cercare i voti in uscita della lega, a gente come voi non ne arriverà uno, mettitelo in testa

  7. Mah says:

    Lega ladrona, il trota re dei ladri, ma fatela finita di riportare quello che scrivono i media di regime!

Leave a Comment