Vince Marotta con i cani, perde Galan col Mose

di TOMMASO MINETTI
“OK”:   GENNARO MAROTTAMAROTTA
La legge regionale del consigliere Idv, che prevede il libero accesso degli animali da compagnia a giardini pubblici, parchi e spiagge di tutti il Veneto, riscuote successo. Sono sempre di più infatti,  le amministrazioni comunali che aprono i cancelli delle loro strutture ai proprietari di animali d’affezione. Dopo Cavallino Treporti è il turno di Jesolo. Il provvedimento è stato recentemente approvato da tutto il Consiglio regionale veneto. Complimenti.
“KO”:  GIANCARLO GALANGALAN
Dai fasti di Palazzo Balbi alla stanza numero 1 del reparto di cardiologia dell’ospedale di Este. La parabola dell’ex Doge veneto assume contorni sempre più drammatici. Abbandonato dal suo partito e da quel che resta del centrodestra, rimane al suo fianco solamente la “signora Galan”, Sandra Persegato. L’arresto in ospedale appare sempre più probabile. La sua struggente lettera non sembra aver scalfito la sensibilità della presidentessa della Camera, Laura Bodrini. Rischia fino a 8 anni di galera.
 
 
 
 
Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment