Maroni: no candidature a congresso prima dell’11 novembre

di REDAZIONE

“Siamo un movimento serio e democratico: la procedura prevede che le candidature al congresso si presentino entro l’11 novembre e che le firme a sostegno di ogni candidatura siano raccolte da quella data al 30 novembre”. E’ quanto ha chiarito Roberto Maroni, parlando delle ‘primarie’ indette dalla Lega Nord per eleggere il suo successore alla guida del movimento. “Il 30 novembre, sapremo tra quelli che si sono candidati quanti avranno presentato le firme (ne servono da 1.000 a 1.500) – ha continuato, a margine di un convegno sull’innovazione a Varese -. Non pretendo che uno si esponga prima dell’11 novembre”. “Se volete un’anticipazione: io non mi ricandidero'”, ha scherzato coi cronisti, sempre parlando del congresso federale che ha deciso di indire perche’ vuole dedicarsi a tempo pieno all’incarico di governatore lombardo.

Il segretario si è espresso anche sulle elezioni a Trento e Bolzano: “Vince l’autonomia, la voglia di autonomia: e’ una buona notizia, il vento che spira e’ questo”. Un modo per dribblare la debacle del centrodestra, ricordando che il Carroccio si e’ aggiudicato l’elezione di un consigliere provinciale sudtirolese: “Faccio i complimenti a Elena Artioli, si e’ battuta come un leone”.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

8 Comments

  1. Colono Padano says:

    <>

    MALEDIZIONE! Da quando ha organizzato la terronata delle scope per umiliare Bossi é andato blaterando che il modello vincente da seguire era quello dell’italiota Tosi e della congrega tricolorita democristo-fascista-forzaitaliota che ha messo insieme a Verona.
    Adesso il vento che spira sarebbe quello dell’indipendentismo eh?
    Ma se alla incessante richiesta di inversione di rotta ad U in direzione secessionista del Movimento, ci siamo sentiti rispondere che la via giusta era quella seguita da Tosi, quella dell’unitá “nazziunala”, quel Tosi che da un paio d’anni fa godere come un riccio il suo presidente Napolitano sputando sull’ideale indipendentista, che é il presupposto dell’esistenza del Movimento e che unisce tutti noi leghisti (che non campiamo di politica ma di duro lavoro!) come fratelli. La cosa piú squallida é che costui su quegli stessi ideali (e ossequiando il Bossi che oggi disprezza, rinnega e denigra) ci ha costruito una carriera e si é assicurato soldi e potere.
    Maroni, la via giusta era/é quella di Tosi? Quello che ha buttato nel cesso l’art.1 per fare bella mostra di sé nella fondazione del nipotino di Letta, quello che rinnegando l’art.1 é stato nominato vice-segretario della Lega (!!!) che, almeno formalmente, da statuto non riconosce lo stato italiano, tanto per essere chiari.
    E adesso invece cosa dobbiamo pensare, che Maroni si e “de-tosizzato” quando dice che il vento che spira sarebbe quello dell’indipendentismo, eh Maroni?
    Bah, che nausea.
    Comunque chi l’ideale di libertá dall’inferno italico ce l’ha nel cuore e non ha mai vissuto di italia (anzi semmai é il contrario!) sa cosa é giusto e cosa é ingiusto, sa cosa vuol dire subire l’occupazione italica.
    Il colonialismo italico in Padania é ingiusto, anzi criminale, e finirá come sono finiti molti periodi bui della storia umana, con le buone o con le cattive. Lega o non Lega.
    E i traditori della libertá saranno giudicati dalla storia e ricordati per sempre con giusto disprezzo.
    Amen.
    PADANIA LIBERA!

  2. L'incensurato says:

    Ah e’ un movimento serio questo? Poveri mili-pochi 2.0
    Padania Libera. Con Bossi sempre

  3. jesse james says:

    Ridicolo. E finirà come tale.

  4. S.G. says:

    Maroni può permettersi di scherzare solo con i giornalisti. “Non pretendo che uno si esponga prima dell’11 novembre”… cosa significa? Candidarsi significa “esporsi”? Caro MARONI… Candidarsi significa assumersi la responsabilità di guidare un partito, con un programma politico. Quello che NON HAI FATTO TU. Quindi manda alle segreterie di partito i moduli x le candidature e dai la possibilità a tutti di raccogliere le firme. GRAZIE:

  5. Albert Nextein says:

    Il futuro di Maroni : Hammond B3.

  6. Ra-Barbaro says:

    Ma guarda te, ma una convocazione ufficiale, non via intervista, quando la fai pervenire!!!!!?????
    Il 7 dicembre!!!!!!!!!!??????
    E un movimento serio fa votare i Militanti una settimana prima, tiene i voti negli scatoloni per sette giorni e poi fa il congresso!!!!!??????
    E un Lombardo come Lei, fà le primarie nel fine settimana di S. Ambrogio, quando sa benissimo che chi può scappa via 3 giorni da questo stato di ……!!!???
    Ma và a scùà ùl màar!!!!!

  7. E.P. says:

    Scusate, ma maroni che paure ha, che il suo pupillo non venga eletto????? Ma che bella democrazia in lega…..!!!!!! Complimentoni, avvisaci quando sei nel PDL come Fini…. tanto fai la stessa fine!!!!!

Leave a Comment