Maroni: Lega all’opposizione, non ci interessa questo governo

di REDAZIONE

”Siamo all’opposizione ma auspichiamo che nasca un governo a guida politica, che solo puo’ dare risposte alle emergenze” del Paese. ”Non siamo interessati a partecipare a questo governo”. Cosi’ Roberto Maroni, segretario della Lega Nord, al termine delle consultazioni con il presidente Giorgio Napolitano. ”Impossibile per noi aderire a un governo se l’incarico sara’ dato a Giuliano Amato o a chi rappresenta un governo tecnico come Mario Monti. Questi sono i due unici nomi che abbiamo fatto. Un governo con questi due nomi avrebbe il no pregiudiziale della Lega”, ha puntualizzato Maroni. ”Non abbiamo fatto ne’ nomi, ne’ cognomi. Non sta a noi dare indicazioni. Abbiamo fatto presente la necessita’ di procedere urgentemente. Mi auguro che governo si formi entro la fine di questa settimana”, ha spiegato Maroni. Appoggio esterno? ”Noi stiamo all’opposizione”. La posizione della Lega potra’ cambiare ”se ci sara’ un governo che mette ai primi posti impegni espliciti e parlo di macroregione e che al Nord possa rimanere almeno il 75% dei contributi pagati dai suoi cittadini”, ha sottolineato. ”Lo abbiamo detto in modo esplicito al presidente che ci ha ringraziato per la schiettezza”.

Dunque tramonta la possibilità di Giancarlo Giorgetti, uno dei dieci saggi scelti da Napolitano prima della scadenza del suo mandato, di entrare al governo come probabile ministro dell’Agricoltura, dopo dieci anni alla guida della Commissione Bilancio della Camera. La mossa del segretario del Carroccio tende probabilmente a parare le critiche subite per il voto concesso alla rielezione di Napolitano.

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

18 Comments

  1. raniero says:

    Maroni ma lei è bugiardo?
    No però dico le bugie!

  2. braveheart says:

    Bobo ..la montagna ha partorito il topolino……su ordine di berluskaiser…..

  3. universitaria pdn says:

    Amato ha detto chiaramente che non vuole la Lega nel governo: facile caro Bobolo fare i duri e puri quando non ti vogliono nemmeno come portacerini.
    D.

  4. Maurizio says:

    Però, lasciatemelo dire, qualunque cosa dica o faccia qualcuno della lega a tanti qui non va MAI bene…

    • AUVERNO says:

      Ti sembra normale che il SenzaCollo voti il tanto criticato Napolitano, dopodiché “salga al Quirinale” per chiedere che venga fatto l’inciucio… pardòn, un governo di larghe intese, sulla base del documento redatto dai 10 saggi, tra cui Giorgetti, ponga dei veti sui possibili presidenti del consiglio e poi dica che vuole mettersi in opposizione?
      O è scemo, o è schizofrenico, o punta ad una delle cadreghe riservate all’opposizione (opzione assai più probabile). In ogni caso sta per l’ennesima volta prendendo per i fondelli i Padani militonti.

  5. Mauro says:

    Se i militanti della Lega fossero gente seria sarebbero già passati a Domà Nunch o Prolombardia. Chi resta dentro è perchè è pirla o ci può mangiare.

  6. Giancarlo says:

    Solito gioco delle parti con il burattinaio di Arcore che distribuisce i copioni: Frattaglie d’Italia che si dichiara contro il governo ma se ci fosse Renzi…., il PdL che plaude alle larghe intese per responzabbilidà ishtidudzionale verso il pobolo idaliano, e la Lega Merd che si dichiara indifferente al governo che si dà Roma, anche se democristianamente “auspica”, perché l’unica cosa che le interessa è la Macroregione (ovvio, no?). A questo punto non si sa se è Crozza che imita Maroni o viceversa, pari pari come con Bersani.

  7. Francesco says:

    e chissene no? independentemente dai loro voti il governo lo faranno…e poi perchè amato no e letta si? MAH

  8. Ferruccio says:

    Hanno avuto l’ordine dal loro padrone di stare all’opposizione per riuscire ad occupare poltrone in Rai e la presidenza del Copasir

  9. lory says:

    ma allora questi leghisti perchè sono corsi a votare per il Napolitano ?

  10. piemunt says:

    Bravo Bobo , cosi ci ripuliamo un po… anche se sai che non basta, vero ??????

  11. fabri says:

    Un po’ come quando Bob garantiva che alle elezioni sarebbero corsi da soli…al massimo non faranno parte del governo perchè pdl e pd non hanno bisogno dei loro voti

Leave a Comment