Cota, il più scuro di tutti alla festa de Berghem

di TONTOLO

Ero lì alla Berghem Frecc per sapere finalmente chi dovrò votare alle politiche: la Lega se va da sola o Grillo, o qualcun altro. O se starmene a casa perché mi hanno tutti rotto le palle. La sola cosa buona è stata la cucina della festa perché per il resto ho perso tempo: il Maroni non ha detto proprio niente.

La compagnia della gente è stata allegra e simpatica. Molto meno cordiali quelli che c’erano sul palco. Erano tutti preoccupati per la cadrega e per la pagnotta. Per questo erano tutti scuri in volto. Il più scuro di tutti, anche più del candidato negretto, che era il solo che fosse scuro per buone ragioni, era il Cota. Neanche si capisce cosa ci facesse alla festa della Lega Lombarda uno che fa finta di essere piemontese, se non lo si collega alla necessità di farsi vedere, di presidiare il palco, di mostrarsi più maroniano del Maroni stesso, che qualche volta – bisogna dirlo – non è mica tanto maroniano neanche lui.

Insomma la sola cosa chiara in mezzo a tante facce scure è che il Cota non ci vede chiaro sulla sua carriera. Per questo era così nero che più che all’Albania faceva pensare al Montenegro.  Non al digestivo amaro ma ad amari bocconi indigesti.

Guardare questo video per credere: CLICCA QUI – SCROLLA IL TESTO VERSO IL BASSO – E BUONA VISIONE

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

5 Comments

  1. elio says:

    per carità tontolo se non ti va la lega segli bersani ma lascia perdere i fascisti con le stellette

  2. ingenuo39 says:

    Ho visto il filmato e per contare il pubblico presente penso non ci voglia una calcolatrice, a sentire parlare Maroni pareva che lui fosse la maggioranza degli Italiani mentre visto i partecipanti, non credo neanche fosse la maggioranza dei Lombardi forse era la maggioranza dei presenti. Credo, se veramente vuole bene al Nord, sia ora di smetterla con le storielle, perchè gargamella è lui e i puffi siamo noi che creiamo Oro e vuole metterci nel pentolone per avere l’ oro solo per lui e la sua ganga.

  3. Ferruccio says:

    Il Cota è veramente preoccupato……

    Anche lo Stucchi pur giocando in casa non è molto allegro

  4. Dan says:

    Questi politici dovrebbero pensare una cosa sola: se la gente viene alle loro feste più per il cibo che per la loro presenza, forse c’è qualcosa che non va…

  5. Unione Cisalpina says:

    lo spettakolo della padania leghista e bossiana …

    sprofondi roma e tutti kuesti suoi servi …

Leave a Comment