Marine Le Pen e il Front National primo partito di Francia col 25%

di REDAZIONE

Marine Le Pen e il Front National al di là di ogni previsione diventano di gran lunga il primo partito in Francia alle Europee 2014 con un francese su 4 che ha votato per l’estrema destra (25%), stando ai primi exit poll. La vittoria era stata prevista dai sondaggi nei mesi scorsi, ma le proporzioni sono superiori ad ogni previsione. Cinque punti in più dell’UMP, il partito della destra istituzionale già in crisi per le accuse di fondi neri contro il suo presidente, Jean-Francois Copè (20,3%). Con poco più del 14%, il Partito socialista potrebbe aver toccato il suo fondo storico, che finora era il 14,5% quando il partito nel 1994 era guidato da Michel Rocard. Il Front National quadruplica i suoi voti rispetto al 2009, l’UMP crolla di 7 punti. Nessun record storico per l’astensione, come si temeva: è andato a votare il 43% degli elettori, contro il 40,5% nel 2009. La coalizione di governo, su scala nazionale (PS e Verdi) tocca appena il 23,4% dei voti.

Tra martedì e mercoledì prossimi i leader del nascente gruppo degli euroscettici guidato dal Front National francese si riuniranno a Bruxelles per fare il punto della situazione dopo il successo registrato dalla formazione di Marine Le Pen. L’indicazione è giunta dal segretario della Lega Nord Matteo Salvini, secondo il quale sicuramente mercoledì si svolgerà una conferenza stampa congiunta. Oltre al Fn e alla Ln, al gruppo – che si dovrebbe chiamare European Alliance for Freedom (Alleanza europea per la libertà), Eaf – dovrebbero aderire il partito della Libertà olandese di Geert Wilders, che però non è riuscito a sfondare nelle elezioni che nei Paesi Bassi si sono svolte giovedì scorso, e l’austriaco Fpoe, il partito fondato negli anni ’90 da Haider che ha visto raddoppiare i consensi raccolti in occasione nella consultazione elettorale europea. All’iniziativa poterebbero partecipare altre formazioni euroscettiche provenienti da Belgio, Svezia, Slovacchia, Danimarca e Germania.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

4 Comments

  1. braveheart says:

    Nel 1995 la lega nord prese alle provinciali di bergamo prese il 48 % …..presidente cappelluzzo ……guardate adesso…..voti dal centrosud per superare il 4%…..fame di poltrone ….lekka nodde casta di via bellerio….

  2. Dan says:

    Salvini aspetti i risultati prima di fare conto di salire sul treno dei vincitori che con tutti i casini che ha combinato la lega ed il nulla cosmico per sistemarli deve ringraziare se supera lo sbarramento.
    In altri luoghi i deboli prendono esempio dai forti per capire cosa va fatto per diventare forti a propria volta, in italia si cercano i forti solo per fare da zavorre

Leave a Comment