Mantova, per la Lombardia indipendente 14 associazioni insieme

di CLAUDIO FRANCO

Sabato, nella bucolica cornice di Curtatone, vicino a Mantova,300Lombardi hanno inaugurato il loro ciclo annuale di incontri pubblici, che andranno a toccare, un mese dopo l’altro, ogni Provincia lombarda. Una novità nel panorama dell’indipendentismo lombardo, rimarcata anche dalle modalità di svolgimento dell’incontro: in principio, un video di presentazione delle bellezze di Mantova accompagnato dall’evocativo suono di cornamuse; subito dopo, la presentazione del Presidente dei 300Lombardi, Giuseppe Longhin, ed un suo commento sulla devastante situazione economica della Lombardia e del mantovano. “Il compito di questi incontri sarà capire il sentore dei territori nei confronti del tema indipendentista” ha chiosato.

All’incontro avrebbero dovuto partecipare i Consiglieri Regionali mantovani Anna Baroni (FI) e Marco Carra (PD), che hanno dovuto declinare per altri impegni, mentre abbiamo potuto rivedere con piacere, dopo l’incontro di Crema, il Consigliere del M5S, Andrea Fiasconaro.

Alessandro Gioia, Portavoce dell’associazione L.U.P.I. (Lombardi Uniti Per l’Indipendenza), ha raccontato la genesi e il senso di quest’unione di indipendentisti – ben 14 associazioni – il cui compito è… CONTINUA A LEGGERE QUI.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment