Ma i “leghisti” che fanno sgomberare il banchetti autorizzati di Grande Nord trattano il Nord come un abusivo

IMG_6195

di ANGELO VALENTINO* – Autorizzati ma rimossi. Si stanno ripetendo con preoccupante frequenza gli sgomberi dei gazebo e dei tavolini per la raccolta firme di Grande Nord nonostante fossero autorizzati. Solerti vigili urbani chiamati a eseguiri gli ordini superiori, come se non esistesse la posta certificata e i “pezzi di carta” che consentono di occupare un metro di suolo pubblico per qualche ora, caccciano cittadini del nord peggio degli ambulanti abusivi. E il punto è proprio questo. Il Nord è abusivo. Un fastidio, un orpello politico. Eppure, nonostante il “sistema” del Nord faccia la guerra a chi il Nord lo vuole rappresentare, con piacere possiamo invece affermare che il risultato di raccogliere le firme per la presentazione delle liste del 4 marzo è stato raggiunto. Gente comune, come lo siamo noi, con un sogno nel cuore, uscire dallo stallo in cui la Lega delle origini è finita per virare nel campo dell’estrema destra, del nazionalismo che non distingue le differenze tra i territori, tra una cultura e l’altra, tra una spinta riformatrice e una conservatrice clientelare, tra il federalismo e il centralismo. La strada che inizia è scivolosa, in salita, ma non ci sono scorciatoie. E’ un grande inizio, perché nonostante la rabbia di chi pensa di avere la paternità del Nord dopo averlo mandato in pensione, noi ci siamo. Se non fosse fastidiosa la verità, saremmo stati lasciati in pace, noi e i nostri banchetti. La prepotenza è di chi ha paura.

*Confondatore Grande Nord, responsabile Comitato Grande Nord Milano

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

One Comment

  1. luigi bandiera says:

    Ormai dovrebbe essere chiaro a tutti che la regina d’italia si chiama CONFUSIONE..!!!

    Quali atti e discorsi bisognera’ vedere e sentire per capirla..??
    Non solo l’italia di cui i presunti italiani, ma anche gli altri dell’unione… si salvano un po’ gli inglesi e i tedeschi…
    Bella sta URSS new type. Meglio, con questo FIRMWARE. (aho, tutti usano parole foreste…? mi sonti el pi’ mona..?).

    Tuttavia, se tutto va bene siamo rovinati..!
    E’ un vecchissimo detto POPOLARE, o populista..??

    Chissa’ quale parola useranno al posto di democrazia tra non molto (ma che bella parola direbbe L.R. anche se fara’ piangere).
    Scrivetevi su un pizzino la frase: l’intellighenzia italiana ma non solo e’ moolto malata. Non ne usciremo dato che il pesce puzza dalla testa).

    Ce la racconteremo tra qualche anno.

    D’ACCORDO..! (detta alla WM).

Leave a Comment