Lombardismo, l’ultima spiaggia?

di ALDO MOLTIFIORIbandiera lombardia nuova

Un breve ritratto storico con i più importanti avvenimenti politici e statuali è già stato pubblicato su questo giornale ma vorrei brevemente  enfatizzare un approccio alla vita politica che chiameremo Lombardismo.

LOMBARDISMO –E’ la consapevolezza di appartenere ad una Nazione ed ad una identità differenti da quelle dispoticamente e falsamente imposte dallo Stato Italiano, ieri quello sabaudo – fascista  oggi quello catto – comunista. Nella dinamica politica è la volontà di battersi per il riscatto dei propri diritti nazionali fra i quali il primo è più importante è quello all’autodeterminazione. Di fatto si contrappone all’italianismo, purtroppo prevalente nella classe dirigente e non solo politica. Si tratta di un atteggiamento servile funzionale e organico allo Stato Italiano del quale diventa, anche inconsapevolmente, strumento di cancellazione dell’identità lombarda. Questi lombardi servitori si battono per trasformare la questione lombarda in una banale storia di folklore e sul piano economico  agendo come tanti Sceriffi di Nottingham.  Dunque, il lombardismo non può in alcun modo essere confinato all’interno di questo o quel partito politico, è piuttosto un movimento di pensiero e di azione che con diverso grado di penetrazione e di consapevolezza deve essere vissuto da tutti i lombardi che abbiano a cuore il loro futuro e quello dei loro figli. E’ un anelito alla libertà e all’autodeterminazione.

Sono stati pubblicati:

 http://www.lindipendenzanuova.com/parliamo-di-indipendenza-della-lombardia-di-quel-che-resta/

http://www.lindipendenzanuova.com/107420/

http://www.lindipendenzanuova.com/ma-perche-i-lombardi-devono-10mila-euro-di-debito-statale-procapite/

http://www.lindipendenzanuova.com/repubblica-un-copia-e-incolla-dello-stato-sabaudo/

http://www.lindipendenzanuova.com/lannessione-lombarda-scritta-in-lingua-francese-sveglia-gente/

Print Friendly

Recent Posts

Leave a Comment