Palazzo Lombardia, c’era una volta la vittoria di Pirro

di MANIO CURIO DENTATOpirro

C’è una città dell’Italia del Sud che è molto cara al nuovo presidente della regione Lombardia: Benevento. Qui avvenne qualcosa di particolare, tanti tanti anni fa. Lo abbiamo imparato alle scuole elementari. Pirro, re dell’Epiro fu definitivamente sconfitto dai Romani e dovette tornarsene a casa in tutta fretta, perdendo ogni ambizione e il controllo della Magna Grecia. Pirro vinse una serie di battaglie contro i Romani. Li sorprese con l’uso degli elefanti e passò di vittoria in vittoria, pagando, però ciascuna di essa a caro prezzo. Nel 279 a.C. vinse di nuovo ad Ascoli Satriano, ma subendo tali e tante perdite che, si narra, abbia così commentato quella battaglia: «Un’altra vittoria così sui Romani e sarò perduto». Da allora si parla di “Vittoria di Pirro”. A Benevento (allora chiamata Malevento) nel 275 a.C., quattro anni dopo la vittoria che aveva dimezzato le sue truppe, i Romani lo sconfissero definitivamente. Un re senza truppe non va da nessuna parte, soprattutto se, poi, è stato lui stesso a far fuori le proprie e a consegnarsi a un alleato ben più potente di lui.
Qualche Pirro sarà anche libero di dire che in Lombardia la Lega nel 2013 non ha perso. I numeri sono lì, a dire il contrario: Lega Nord 13,4 %, Lista Maroni 10%, quando nel 2010 la Lega Nord aveva fatto il 26,20 %, vale a dire il doppio di quello che la Lega Nord, da sola, ha fatto ieri.
Ci si lascia il deserto dietro: il Piemonte ridotto a percentuali impercettibili, capitolato di recente peraltro, prima della fine del mandato; il Veneto più che dimezzato, Liguria, Emilia, Toscana, Marche, Umbria sbriciolate. Mai vittoria costò così tanto. Sì, si era cantata vittoria, un anno fa, ridimensionando se non azzerando la Lega. Poi risalita alle Europee, pur perdendo voti.
Malevento è lì che aspetta, e per arrivarci non manca ormai molto. Con le sue inchieste demolitorie aperte e un paio di altre questioni, Roma avanza e chiederà presto il conto.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment