“Lodo Calderoli” sul “premietto” per modificare il Porcellum

di REDAZIONE

Continua la solfa infinita per modificare la legge elettorale, ma i passi in avanti sono lentissimi. Adesso appare all’orizzonte che il padre del Porcellum, il senatore leghista Roberto Calderoli, potrebbe essere il protagonista della modifica della sua creatura. Si parla infatti di “lodo Calderoli” sul “premietto” che è l’argomento che divide al momento le posizioni in campo.

Clicca qui per leggere l’articolo di Repubblica: Lodo Calderoli

Print Friendly, PDF & Email

2 Comments

  1. Il maialino autore di maialate non si riesce a capire come mai possa essere di nuovo attratto dalla legge in questione , un maialino puö fare solo maialate,e un paese civile masso alla fame da queste non di co leggi ma maialate, dei vari sporcaccioni come il suino citato, deve mettere in un ricovero per maiali suini come il calderoli e non farlo pui suinare alle maialate.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

ELETTRICITA' DALLA PIPI: L'IDEA DI 4 RAGAZZE NIGERIANE

Articolo successivo

Dopo 45 anni e fiumi di soldi, ancora 10 milioni per il terremoto del Belice