“BELLA LODI”, GUSTARE LA TRADIZIONE NEI RISTORANTI IN TERRA GERUNDA

di REDAZIONE

La tradizione la si impara anche a tavola, avolte la si gusta coi piedi sotto un tavolo.

“Bella Lodi”, il gustoso formaggio dalla caratteristica ed elegante crosta nera senza conservanti, sarà partner della decima edizione de “La Rassegna del Gusto di Primavera”, l’iniziativa di un gruppo di ristoratori del territorio Lodigiano, Cremasco e Cremonese che propone di anno in anno tradizione, gusto ed eccellenza. Ogni ristorante, che aderisce all’iniziativa, proporrà un menù caratterizzato dai piatti della cucina tipica locale, nel quale la Raspadura di Bella Lodi, l’unica senza conservanti, sarà uno dei protagonisti.

“Siamo contenti di confermare anche quest’anno la nostra presenza alla Rassegna del Gusto di Primavera – afferma Marco Montemezzani, Responsabile Marketing di Lodigrana Bella Lodi  – Un evento volto a valorizzare la tradizione enogastronomica della cosiddetta terra “Gerunda”, zona di origine del formaggio Bella Lodi, dove è nata l’antica tradizione casearia del formaggio dalla crosta nera. In questo territorio, ricco di storia e cultura enogastronomica, la degustazione della Raspadura Bella Lodi abbinato ad altri prodotti tipici locali è per noi il modo per valorizzare e diffondere l’alta qualità e la genuinità del nostro formaggio.”

Colore bianco e crosta nera, profumo intenso e sapore deciso ma delicato: queste le caratteristiche di Bella Lodi, un formaggio tutto naturale e genuino, ad alta digeribilità, prodotto con latte locale certificato. Senza conservanti e senza lattosio, Bella Lodi è adatto a tutte le persone, bambini, donne in gravidanza e anziani, nonché agli intolleranti al lattosio.

 

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment