Lo yacht di Bossi jr, Maroni: ne chiederemo il sequestro

di REDAZIONE

“Se fosse vero che è stato comprato con i soldi della Lega, richiederemo subito il sequestro, perché sarebbero soldi della Lega e devono tornare alla Lega”. Così Roberto Maroni, a margine del congresso della Cisl lombarda, ha risposto sullo yacht che sarebbe stato acquistato da Riccardo Bossi attraverso l’ex tesoriere del
Carroccio, Francesco Belsito. “E’ una bella barca”, ha sorriso il segretario della Lega, vista la pubblicazione on line di un’immagine scattata in Tunisia.
“Diciotto mesi per fare le riforme col Senato federale è una prospettiva che a noi interessa”, ha detto il segretario della Lega alludendo alla convenzione proposta dal premier Enrico Letta. “Faremo le nostre battaglie senza sconti”, ha aggiunto Maroni sottolineando peraltro di voler collaborare con l’esecutivo. Sul resto, ha aggiunto il leader della Lega, “sulla macroregione e una diversa ripartizione delle risorse fra centro e periferia, e’ stato molto deludente”. A Letta, Maroni ha infine chiesto di “passare dalle parole ai fatti”, in particolare di “trovare i
finanziamenti” per le proposte formulate ieri.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

12 Comments

  1. Ferruccio says:

    Chiederemo il sequestro dello yacht …… che poi verrà portato sul prato di Pontida e messo all’asta ….il ricavato come ho fatto con i diamanti andrà distribuito alle sezioni più meritevoli …………..

  2. giovanepadano says:

    ho tre narici e quelle laterale le uso solo per sniffare, invece quella centrale non seve più perchè il cervello me lo sono già giocato da tanto tempo e non riesco a far altro se non defakare per la rete e perder tempo o bar e voto il mio paisà vendola perchè sono pure diverso

  3. Miki says:

    Me lo vedo Bobolo e i suoi bru bru incappucciati che in un blitz notturno sequestrano riccardo Bossi.
    Ma poi cosa se ne fanno? Lo friggono?

  4. giovanepadano says:

    Da ministro degli interni nonchè n.2 del partito non si era accorto di niente?Doveva parlare allora.
    Un velo pietoso sulla posizione in merito a Letta cambiata di 360 gradi nel giro di un giorno: adattabile h24

  5. Virgilio says:

    Una domanda per ciechi e sordi: chi ha approvato il bilancio della Lega nel corso degli anni???
    Bobo e tutta la compagnia cantante belleriana, ovviamente. Quei gran volponi non hanno visto ben 2 milioni di euro? Ma non fate ridere!!!

    • Dan says:

      Ecchecazzo ! C’era scritto “rimborso spese” ! Ma anche te che domande fai ?
      Se è rimborso spese qualcosa hanno rimborsato no ?

  6. Ada Niap says:

    “Se fosse vero che è stato comprato con i soldi della Lega”

    Anche se non fosse vero.
    Questa gente è quella che per 20 anni ha predicato moralità e dirittura, onestà e pulizia, che ha sempre preteso di distinguersi dagli “altri”, corrotti, ladri e cialtroni.
    È la gente che ci ha chiesto di spenderci in mille campagne diverse, che ha cambiato obiettivo 100 volte, che il berlusca era il mafioso di arcore e poi ci governa, che dobbiamo investire nella credieuronord, che la Serbia non si doveva bombardare ma chiudiamo gli occhi sulla Libia, che no ai nepotismi, no ai parassiti, no al familismo pelasgico.
    E noi a trovare 1000 giustificazioni per i contorsionismi e le palesi contraddizioni, bravi e somari a ripetere a pappagallo le direttive di radio tanzania libera.

    Anche se non fosse vero che è stato comprato coi soldi della lega (ma si guadagna così tanto a fare il pilota di rally di second’ordine?) il solo fatto di essersi circondati e affidati a figuri come belsito o galimberti e prima ancora patelli, DEVE dare il segno di come si gestisce il “bene comune” e la pretesa “onestà” ai vertici della lega.
    O sono ingenui o sono corrotti: in entrambi i casi non sono adatti a guidare un popolo, figuriamoci uno in cerca d’indipendenza.

  7. adesso i leghisti si affidano a Letta x avere il federalismo ahahahahahahahahahahahahah … anzi, il maroni ha aggiunto:“Faremo le nostre battaglie senza sconti”… s’è skordato d’aggiungere H24 😀

    buffoni … la realtà è ke vogliono kadreghe di sottogoverno … konfermato ciò dalle fregnacce dette dal Giorgetti (… ke almeno, xò, x essere leghista, sa parlare kon senso… anke se stomakevole) nell’Opificio di Parole (Parolificio) k’è il parlamento italiano …

    • Dan says:

      ““Faremo le nostre battaglie senza sconti””

      Bobo: Eh no ! Così non ci siamo ! (pugno battuto sul tavolo) Dieci poltrone abbiamo detto, non una di meno e tutte in cda di rilievo altrimenti chiamiamo i bergamaschi armati di scopa !

      • giovanepadano says:

        E anche i prodi skinheads veronesi che a Pontida le hanno date a 2 universitarie di Milano che distribuivano i volantini di pinocchio, i famosi boboskins prodotto del modello Verona.
        Per non parlare dei Ratti delle Alpi.

    • giovanepadano says:

      Questi pur di ottenere il federalismo (leggi: cadreghe,cadreghe,cadreghe) o la macroregione (nel senso di poltrone,poltrone,poltrone) si affiderebbero anche a Barbablu.

Leave a Comment