LIBRO ANTIPADANO, IL SINDACO LEGHISTA SIGLA LA PACE

di REDAZIONE

Happy end in diretta tv. Il sindaco di Sesto Calende Marco Colombo ha invitato in città Lynda Dematteo, l’antropologa che ha scritto “L’idiota in polita”, il libro critico nei confronti della Lega Nord che Colombo voleva ritirare dagli scaffali della biblioteca comunale.

Il primo cittadino e l’autrice del testo si sono incontrati negli ultimi minuti della trasmissionedi Gad Lerner “L’Infedele”. Colombo ha fatto dichiarazioni molto concilianti, ha detto di non voler più ritirare il libro e ha invitato la scrittrice a tenere una conferenza e a spiegare il volume anche ai leghisti perché, ha affermato, «è un po’ complicato».

«Putroppo sono leghista…» ha esordito Colombo, un incipit autoironico che Lerner ha comunque colto bloccando le reazioni del pubblico in studio.Nella sostanza il sindaco ha affermato di non aver mai voluto censurare il libro ma di aver rimproverato la bibliotecaria per l’acquisto, poichè costava 16 euro e il sistema bibliotecario provinciale ne aveva già due copie. Gad Lerner gli ha chiesto se avesse fatto o meno le dichiarazioni tra virgolette al Corriere della sera e il primo cittadino ha po’ glissato. Ha però voluto gettare acqua sul fuoco e ha evitato di parlar male del libro e dell’autrice, forse anche comprensibilmente intimidito dalla diretta televisiva nazionale. «Prendo atto che lei qui stasera fa dichiarazioni diverse da quelle che ha reso al Corriere della sera» ha chiosato Lerner. La sterzata c’è stata. Colombo aveva rivendicato il diritto a parlare male di quel libro anche nelle dichiarazioni agli altri giornali locali e aveva annunciato che voleva far vendere il volume. Ma forse è meglio così. La posizione che ha assunto ieri sera rasserena gli animi e anche in studio hanno espresso tutti soddisfazione per la chiusura del caso.

FONTE ORIGINALE: http://www3.varesenews.it/varese/articolo.php?id=224463

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

3 Comments

  1. luigi bandiera says:

    Un’altra cosa da conati.

    LA SDAMBA credete che serva a chi..??

    La SGUOLA credete che serva a chi..?

    E tutte le sdrudure (strutture) come lo SBORD… (sport)

    E LE VARIE ASSO..?

    SERVONO O MEGLIO SONO LE SERVE DEL POTERE..!!!!!!!!!!!

    Il POTERE SARA’ DELL’ISLAFRITALIA e quindi..??

    Non preoccupatevi per le parole distorte, io sono realista e quindi indico un traguardo: gli invasori ci faranno parlare cosi’. Tra non molto..!

    E scommetto che non mi credete.

    Salam

  2. luigi bandiera says:

    A proposito di italiano buono o italiano strafalcione.

    Ho sentito in RPL nello spazio di Leo Sieghel, nel mentre mi accingevo a farmi il pane quotidiano, che una signora che e’ intervenuta in diretta, sottolineava che il professore italiano di nome Monti non parla bene in italiano.

    Poi sono intervenuti altri tra cui un professore di italiano o roba del genere e dette pure dei voti… fuori posto o luogo.

    Io sono sempre il meno indicato per fare certe osservazioni. SONO infatti ANALFABETA.

    Poi, gira e rigira siamo alle solite. Kax mi hanno stimolato i vari interventi tanto che gli ho inviato un SMS. Non lo hanno letto… erano in chiusura.

    Il mio contenuto, analfabeta se riferito ai proff in merrrrdddd trikoglionita, non poteva che essere il solito.
    Scrissi, speta che me lo fotocopio e incollo…
    Eccolo:

    Ciao Leo, ocio, non si deve guardare el contenitore, ma alla sostanza in esso contenuta.
    Monti parla male… e chi se ne frega. Sono le sue azioni che ci penalizzano..! Luigi.

    Cosi’ vale per tanti itagliani che non capiscono CHE E’ LA SOSTANZA E NON l’ABITO, sebbene da sempre fa il monaco, che CONTA..!

    Ma e’ o no in crisi l’intellighenzia italiana..??

    Poi ci si meraviglia se AFFONDANO NAVI E STATI AMMINISTRATIVI COME L’ITALIA..?

    Ragazzi… va ben essere tonti… ma a me pare che stiamo passando ad altro livello… in fatto di TONTI.

    Saluti….

    Ah. L’italia, nella sua anima intellighente, ha fatto di un sentimento e di una kultura la leva e l’appoggio per DISTRUGGERCI..!

    Infatti il messaggio SUBLIMINALE E’ NEI VOSTRI CUORI. NELLE VOSTRE ANIME. NON SI CANCELLA FACILMENTE..!!!

    Osservate se uno scrive bene e o parla bene in italiano. Il dialetto di stato. KAX, per fare gli itagliani hanno imposto questa RELIGIONE DI STATO e con un messaggio SUBLIMINALE. DIFFICILE DA TOGLIERE..!! PER L?APPUNTO.

    Non guardate mai, invece, se i FATTI sono a PRO VOSTRO.

    Tanto che oggi SONO KONTRO DI NOI TUTTI..!!

    La mia recita (non per vanto ma per far vedere che loro usano questo sistema che annulla la vostra volonta’) :

    LA VERITA’ E’ NEI FATTI.
    IMPARIAMO A LEGGERLI PER NON SOCCOMBERE.
    NON PER AVERE RAGIONE, che e’ dei muli.
    MA PER NON SOCCOMBERE..!

    Ebbene, NON VE LI FANNO LEGGERE..!!!!!!

    AMEN

  3. luigi bandiera says:

    DIFFICILE ESSERE COERENTI..!

    MONTI NON FA UNA TASSA INDIETRO.

    MANDIAMOLO DA LERNER KAX..!!!

    Bacio le mani…

Leave a Comment