Non solo euro. Il Leman, la doppia moneta tra Svizzera e Francia

rassegna stampaleman

GINEVRA – Dopo il franco ora c’è anche il “leman”, almeno sulla carta. Si è svolta a Ginevra la conferenza stampa per la presentazione della moneta complementare ideata a cavallo di Svizzera e Francia. La nuova valuta verrà stampata a partire da quest’estate ed entrera in vigore ufficilamente a partire dal 18 settembre in tutta la regione lemanica transfrontaliera della “grande Ginevra”, includendo quindi anche la Francia.

L’obiettivo principale di questa iniziativa, è stato rimarcato, è quello di sottolineare l’importanza dell’economia locale e di fungere anche da “label” di prestigio per i produttori locali. Sarà dunque possibile cambiare i propri franchi o euro in questa moneta e spenderli direttamente dai produttori che aderiranno all’associazione.

(ilcorrieredelticino.ch)

Print Friendly

Related Posts

Leave a Comment