Convegno: legge elettorale e ricostruzione della democrazia

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

L’Istituto Filosofico Lombardo organizza , presso la Sala Bauer Via S. Barnaba 48, Milano (alle ore 16,40)  IIª Conferenza di Giorgio Galli politologo Daniele V. Comero analista elettorale Vittorio Angiolini costituzionalista sul tema: LEGGE ELETTORALE e ricostruzione della democrazia. Presenterà Alfredo Marini.

Il Presidente della Repubblica ha recentemente richiamato le stesse forze politiche già da lui chiamate all’infelice esperimento Monti, a comportamenti responsabili in vista della governabilità dell’Italia. Le elezioni non hanno premiato Monti, ma gli eletti hanno premiato un “Napoletano bis”.

Per il governo Letta, che nasce all’insegna di una ricostruzione della democrazia italiana (che sembra implicare una precisazione del profilo costituzionale dell’esecutivo) questo significa prima di tutto: fare la nuova legge elettorale. Il problema della sicurezza, della stabilità e della governabilità è per le moderne Democrazie quello che nelle antiche monarchie era il problema della successione al trono. La legge decisiva è dunque la prossima legge elettorale.

Comero e Galli (Ricostruire la democrazia. La “Tela di Penelope” delle Riforme elettorali, Solfanelli, Chieti 2012) ci mostrano come l’ultima fase della Repubblica si illumini se esaminata alla luce delle incredibili vicende della legge elettorale.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment