Lega post secessione: congresso federale il 20 giugno, il 21 Pontida. E a fine maggio congresso Lombarda

di REDAZIONEPontida oggi 1

Dopo le regionali, la Lega ha una fitta scaletta: congresso federale sabato 20 giugno, sede ancora da stabilire ma con molta probabilità si tratterebbe di una località veneta. Il giorno dopo, altro tour del force, sul prato di Pontida. Per i militanti una due giorni impegnativa, per molti, per ragioni logistiche, si tratterà di decidere se assistere al federale o al raduno sul suolo “sacro”.

Ma a fine maggio, salvo imprevisti, congresso per la Lega Lombarda. Va superata la fase commissariale anche per il Veneto, che deve presentarsi al congresso federale dopo l’espulsione di Flavio Tosi, che era segretario nazionale.

Per i lumbard due gli uomini in corsa, il monzese e capogruppo in Regione, Massimiliano Romeo, e un altro brianzolo, Paolo Grimoldi. Un calendario impegnativo, salvo cambio di programmi.

 

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment