Lega, Maroni: spero i militanti votino Salvini. Nessun giochino

di REDAZIONE

“Io ho gia’ espresso la mia preferenza ed indicazione per Matteo Salvini, sono lieto che si sia candidato e spero sia lui quello che la base indichera’”. A dirlo e’ il segretario federale della Lega Nord, Roberto Maroni, all’indomani della presentazione delle cinque pre-candidature per la carica di segretario del Carroccio.
A margine di un incontro a palazzo Lombardia, Maroni ha sottolineato: “Penso che la Lega sia matura per scegliere il candidato giusto, che deve essere un candidato capace di rappresentare il brillante futuro che la Lega ha davanti. Per quanto mi riguarda mi sono gia’ espresso”.

“Non facciamo giochini o cose a tavolino in qualche retrobottega di qualche ufficio strano“, ma “daremo il voto a tutti i militanti”. Cosi’ Maroni ha invece commentato la presentazione delle cinque pre-candidature a segretario per il congresso del Carroccio. “Ci sono – sottolinea – tanti candidati. Bene, e’ un segno di democrazia. Adesso questi cinque dovranno raccogliere le firme, pero’ da parte mia e della segreteria non ci sara’ nessuna operazione strana per non far presentare qualcuno o vincere qualcun altro”. Un  po’ sospetta questa frase, quasi una excusatio non petita…

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

4 Comments

  1. Gianfrancesco says:

    solo il fatto che maroni lo indica per me gli fa perdere voti.
    essere indicati da maroni non mi invoglia certo ad essere benevolo nei confronti di salvini.

    o salvini si smarca da maroni o è destinato a fallire se ne continua la linea, maroni in un anno si è giocato tutto il consenso e le mille aperture di credito che aveva ricevuto, ha deluso su tutti i fronti, tranne sistemare se stesso in regione.

    Salvini è più brillante, ma se segue la linea di Maroni farà la stessa fine, ci metterà solo un anno e qualche mese invece di un anno tondo come ci ha messo Maroni.

  2. alfredo says:

    Ma Salvini lo sa che in caso di vittoria a segretario perde il posto (un culo una sedia!) e non si ricandida più alle europee, mi sa che ha barattato il posto con Tosi, comunque non farà il piacione come Renzi ma sicuramente farà il mocio vileda di bobo .
    Bossi!Bossi!Bossi!

  3. Carlo Donat C. says:

    Nessun giochino: questo Marco D. Cattin è la persona giusta nel posto giusto!
    SECESSIONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Leave a Comment