Lega in crisi in Friuli, Maroni scarica il capogruppo in Regione

di REDAZIONE

Il segretario della Lega Nord, Roberto Maroni, scarica il capogruppo del Carroccio nel Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, Mara Piccin, indagata per peculato nell’ambito delle indagini sulle spese di rappresentanza. All’assemblea del movimento a Udine, Maroni ha affrontato di petto la questione delle indagini. «Sono qui per dire una cosa molto semplice – ha esordito il segretario – la Lega ha avuto un grande passato e deve avere un grande futuro e il grande futuro si basa su solidi e semplici principi: il primo è quello dell’onestà dei comportamenti». La situazione della Lega in Friuli Venezia Giulia non è facile, tra calo dei consensi, indagini, e il commissariamento del segretario Matteo Piasente, sostituito a fine giugno dal commissario Giampaolo Dozzo. Con la sospensione di Piccin dal gruppo consiliare, gli esponenti del Carroccio a palazzo resterebbero due, e secondo il regolamento non potrebbero avere un gruppo, ma finirebbero nel gruppo misto. L’ex segretario regionale e presidente della Provincia di Udine, Pietro Fontanini, ha comunque fatto sapere che la Lega chiederà una deroga per tenere in vita il gruppo. Lo stesso Fontanini non ha usato mezzi termini sui problemi del partito. «Le nostre difficoltà in regione – ha detto – sono cominciate quando si è pensato di affidare il partito a giovani inesperti e forse un pò arroganti. Poi si sono commessi altri errori e oggi la situazione è oggettivamente difficile».

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

7 Comments

  1. Silvia says:

    Ho capito, allora e’ un complotto plutopippoquiquoquaquaraqua’ presso il tribunale di Paperopoli in Friulopoli. Tutti martiri: da Ballaman alla Piccin. Ma non ti fa rabbia che questa gente abbia lucrato anche sulle tue spalle? Oltre che alla bella gente che hai sopracitato?

  2. Silvia says:

    Eh, e’ sicuramente un complotto ai danni della lega:)

  3. luigi bandiera says:

    Che tristezza… dover leggere certe cose.

    Allora chiedo, vista la lapidazione o il “FEMMINICIDIO”: chi e’ senza peccato scagli la prima pietra..!!

    Ma si andra’ avanti o si fara’ una brutta fine e anche ingloriosa..??

    Ne ho viste di cotte e di crude… eppure sono sempre li’…

    Capisco la moda dello SCOPARE (da scope) magari dettato dal bunga bunga, pero’ mi sembra che si stia esagerando in fatto di SCOPARE..!!

    Certo: mi sbaglio di sicuro.

    An salam e scopian che e’ un piacere e non una condanna.

  4. Dan says:

    >> sono cominciate quando si è pensato di affidare il partito a giovani inesperti e forse un pò arroganti

    Eggia cazzo ! Non ci volevano i giovani inesperti, che si comprano le mutande e le mettono in conto ai contribuenti con la dicitura relativa convinti di “poterlo fare”. Ci volevano personaggi che le mutande continuavano a comprarsele, sempre con i soldi della gente ma al momento del rimborso segnavano qualcosa di meno esplicito.

    Abbasso i volpini, viva i volponi: pantalone continua a prenderlo nei ciap e ringrazia sentitamente.

    Chissà come mai la lega è finita per orbitare appena sopra la linea di galleggiamento… lo saprà Adam Kadmon o quella banda di pensionati che danno la caccia agli ufo su focus

  5. L'incensurato says:

    Conosciamo bene Mafia Togata.

    • silvia says:

      Mafia togata??? Un complotto plutogiudaicomassonico? Oh Signore, poni le tue mani sulle loro inutili teste…

      • L'incensurato says:

        MAGARI fosse il complotto plutoCATTOmassonico. Almeno potrei dire “mi hanno ucciso delle menti raffinatissime”. NO: sempre Ascione-Cascella e Crescione,oltre naturalmente ad accademia della crusca-Esposito.

        Gombosizzione della gonsuldda-“in nome del popolo talebano”:

        Criscuolo
        Mazzella-Silvestri-Cassese-Tesauro
        Napolitano (Paolo)-Lattanzi-Carosi-Cartabia
        Maradona-Careca

        All. Napolitano (Giorgio)

Leave a Comment