LEGA A TREVISO, VINCE GRANELLO: SCONFITTO GOBBO

di REDAZIONE

Per la corsa alla segreteria provinciale della Lega vince il candidato dell’area rinnovatrice: con 425 voti l’ha spuntata infatti Giorgio Granello, area dei cosiddetti “maroniani”, sostenuto dal capogruppo in Regione Veneto Federico Caner e dal presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro.

Al suo avversario, Dimitri Coin, sostenuto dai bossiani Piergiorgio Stiffoni e Gianantonio Da Re(segretario uscente) sono andati 368 voti. Granello – che è sindaco di Ponzano – ha prevalso anche nell’elezione dei 10 delegati per il direttivo provinciale della Lega: 7 sono andati alla sua lista e 3 a quella di Coin.

Il segretario veneto della Lega, il trevigiano Gianpaolo Gobbo, si era tenuto fuori dalla sfida, ma l’area “lealista” da lui rappresentata esce in sostanza sconfitta. «Per la prima volta – ha commentato Muraro – abbiamo visto un bel confronto politico all’interno della Lega trevigiana. È un contributo importante per il partito, una grande dimostrazione di democrazia».

FONTE ORIGINALE: http://gazzettino.it/articolo.php?id=188574&sez=NORDEST

Print Friendly, PDF & Email

Related Posts

3 Comments

  1. luigi bandiera says:

    Scusassero: MOSENA O MOSINA = andare a chiedere l’elemosina. Elemosinare.

  2. luigi bandiera says:

    Auguri al nuovo eletto a segretario provinciale.

    Ma se tolgono le province..??

Leave a Comment