Le veterinarie Michelazzi e Moro a #Senza Sconti su Antenna 3, giovedì 22 giugno: i consigli per vivere felici con i nostri amici animali!

bell maredi STEFANIA PIAZZO – Estate, tempo di vacanze, di viaggi ma anche di abbandoni! Qual è il cane giusto per noi? Come dobbiamo affrontare la relazione col migliore amico in famiglia? Come gestire il nostro rapporto e come prevenire i problemi? Se ne parla giovedì 22 giugno dalle 8.30 alle 9.30 in diretta in studio a #Senza sconti, su Antenna 3 e Milanow, con due ospiti d’eccezione, di grande esperienza cinofila, la dr. Manuela Michelazzi, medico veterinario, tra gli scienziati più apprezzati nel Paese in materia di comportamento animale, Direttore Sanitario presso il Parco Canile e Gattile del Comune di Milano; accanto a lei la dr. Nicoletta Moro, medico veterinario ed educatore cinofilo, formatrice a sua volta di futuri educatori, specializzata nel recupero di cani con trascorsi difficili e sfortunati.

In studio conducono come sempre Terry Schiavo e Roberto Bernardelli.

Stare bene con il nostro cane per vivere meglio in famiglia, nella nostra comunità, è l’obiettivo della conoscenhttp://www.lindipendenzanuova.com/le-veterinarie-m…ri-amici-animali/za delle esigenze del cane, perché il cibo sia non solo bene materiale frutto di una scelta consapevole per la salute del cane ma anche cibo di una relazione, costruita secondo regole e principi di rispetto della natura del nostro amico a quattro zampe.

Occorre fare questo cammino nel rispetto delle regole del benessere animale, su basi scientifiche, alle origini del cane che discende dal lupo e alla sua necessità di vivere al nostro fianco avendoci come leader del nostro branco.

Da qui discendono regole e comportamenti che è indispensabile apprendere per gestire al meglio la relazione e prevenire situazioni indesiderate.

Per questo è necessario affidarsi agli esperti della relazione, che educano innanzitutto il padrone ad affrontare questa meravigliosa avventura alla scoperta della mente del cane, e a educare nel contempo il cane ad essere nostro compagno.

Un cane felice, sereno ed equilibrato, è un cane che sta al fianco del proprio leader.

La risposta ai suoi bisogni non può essere emotiva, empatica ma scientifica, tecnica, motivante, coerente, fatta di iniziativa e di soluzione dei problemi in capo al leader!

Saper gestire la relazione uomo-cane è la giusta risposta. Educare è il mezzo, lo strumento, per consolidare la felicità di un rapporto fatta di rispetto, di sentimento, di corretto approccio all’essere senziente che ci dona fiducia, appassionata fedeltà, incondizionata libertà di un legame irripetibile.

Da qui l’importanza di una conoscenza teorico-pratica della relazione uomo-cane, perché solo la conoscenza ci può far additare ad esempio di corretta educazione, e non semplici passeggiatori al seguito di un cane nei parchi cittadini o nelle strade urbane.

 

Essere informati è il primo passo per saper gestire tutte le situazioni che incontreremo nella lunga vita del nostro fedele amico, perché il cane è oggi sempre più cittadino, soggetto di diritto, anello del welfare (dalla pet alla sua capacità di essere mediatore sociale in tutte le relazioni e gli affetti…).

L’affermarsi di questa centralità della relazione nelle famiglie e nella società, il valore sociale del cane, appunto,  hanno bisogno di essere accompagnati da una cultura cinofila che porti al centro la conoscenza, l’educazione.

 

Ed ecco i profili delle due preziose ospiti.

nicoletta moro Nicoletta MORO

Medico veterinario, educatore cinofilo e operatore di “vasca 1° livello”. Ha approfondito i suoi studi con particolare interesse per la psicologia e l’alimentazione del cane. Ha un rottweiler  femmina di 4 anni, di nome Aika.  Collabora con www.nicetomicio.com con video lezioni per la formazione di cat-sitter. Collabora da anni con F.I.B.A. (Federazione Italiana Benessere Animale) tenendo corsi di formazione per futuri educatori cinofili, corsi di specializzazione in socializzazione, target stick, clicker avanzato, seminari sull’alimentazione e sul gioco dei cani. È fortemente convinta dell’importanza della relazione uomo-animale e, per trasmettere la propria passione “canina”, collabora (grazie a FIBA) con il Comune di Assago nell’organizzazione di incontri cinofili con la popolazione. È impegnata nel recupero di cani vittime di acquisti o adozioni non andate a lieto fine e quindi di difficile reinserimento  in famiglia.

 

Manuela MICHELAZZI

Medico Veterinario, specialista in Etologia Applicata e Benessere Animale, è specialista in “Etologia Applicata e Benessere degli Animali”. Da anni lavora come veterinario comportamentalista presso diversi ambulatori/cliniche veterinarie di Milano e presso l’Ambulatorio per i problemi comportamentali dei piccoli animali dell’Università degli Studi di Milano, una delle prime strutture nate in Italia per curare cani e gatti con problemi comportamentali. Dal 2010 ricopre il ruolo di Direttore Sanitario presso il Parco Canile e Gattile del Comune di Milano (160 cani e 160 gatti). Ha partecipato in qualità di relatrice a corsi, congressi nazionali e internazionali di medicina comportamentale e ha prodotto diverse pubblicazioni scientifiche e divulgative.  Ogni tanto riesce ad avere anche il tempo per tradurre qualche libro di medicina comportamentale (come per esempio: “Il cane aggressivo”; “Tutto sulla psicologia del gatto”;  “Tutto sulla psicologia del cane”). Fra i temi di maggiore interesse: il benessere dei cani di canile e dei cani impegnati negli interventi assistiti (pet therapy), l’aggressività canina.manuela 7

                       

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment