Le tasse degli immigrati illegali negli Usa: 845 milioni di dollari

DOLLARIdi REDAZIONE

Le nuove decisioni del presidente americano Barack Obama in materia di immigrazione genereranno 845 milioni di dollari di tasse pagate dagli immigrati illegali negli Usa. Ma secondo il Washington Post si tratta di una goccia nel mare rispetto agli 11,8 miliardi di dollari che queste persone gia’ pagano. Le stime arrivano dall’Institute on Taxation and Economy Policy, che ha fornito una mappa del denaro pagato Stato per Stato. In California, per esempio, nel 2012 sono stati versati 3,2 miliardi di dollari di tasse, mentre in Montana le 6.000 persone senza documenti in regola ne hanno pagati 3,2 milioni. Nel complesso, si stima che circa sette miliardi di dollari provengano da vendite e accise, mentre 3,6 miliardi di dollari arrivano dalle tasse sulla proprietà e 1,1 miliardi da imposte sul reddito personale.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment