Le nuove rotte degli sbarchi. Italy forever

rotteCome stanno cambiando le rotte degli sbarchi davanti alle nuove politiche di respingimento e i controlli alle frontiere di Austria, Germania, Svezia, Danimarca e Slovenia? Il quotidiano swissinfo.ch ha provato a tracciare i percorsi alla luce della ridiscussione di Schengen. “Da più parti c’è chi teme ora l’apertura di nuove rotte dall’Albania e dal Montenegro verso l’Italia e una nuova impennata dalla Libia”, riporta il giornale che, con una infografica, fotografa il quadro.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

L'Austria: tetto massimo migranti, altrimenti diventano senza tetto

Articolo successivo

Poltrone che vanno, poltrone che vengono. Verdini