TROVARE LAVORO IN EUROPA PER CHI PARLA L’INGLESE

di REDAZIONE

Magari volete andare a vivere a lavorare a Copenhagen ma non conoscete il danese. Oppure sognate di trasferirvi per lavorare a Stoccolma ma non conoscete lo Svedese. In genere però è più probabile che conosciate già l’inglese ed è qui che la rete diJobs in Hubs viene in soccorso. Si tratta di siti dedicati alla pubblicazione di annunci di lavoro mirati a professionisti che parlino inglese. Sono incentrati sulle principali città europee e coprono diversi settori: dall’informatica alle risorse umane; dalla finanza alla logistica; lavori per ingegneri, per designer e per tanti altri.

Insomma una vasta gamma di opportunità per chi di voi parla Inglese ma non vuole limitare il proprio raggio d’azione al solo Regno Unito o Irlanda.

I siti sono:

e poi ci sono due siti dedicati a settori specifici con panorama europeo:

Insomma una scorciatoia verso il lavoro in Europa e verso le nazioni che offrono prospettive a breve, medio e lungo termine dal punto di vista lavorativo senza farvi limitare dalla scarsa conoscenza della lingua del posto.

Iniziate con l’Inglese e poi imparate il danese, il tedesco, lo svedese o l’olandese.

In bocca al lupo!

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment