L’affondo di Zaia: le prefetture non servono, vanno chiuse. Che ne pensa Maroni?

di BRUNO DETASSISlucazaia

Le prefetture “non servono, vanno chiuse”. Così Luca Zaia, presidente della Regione Veneto. “A coloro che si agitano per la fusione di alcune prefetture, da Belluno a Rovigo, dico che hanno ragione, ma li invito a dedicare le loro energie per farle chiudere tutte, perché – spiega Zaia – proprio questo è il vero progetto: chiuderle, non fonderle. A che cosa ci servono? Abbiamo l’elezione diretta del sindaco e del presidente della Regione, quindi le prefetture non hanno alcuna utilità. Oggi è il popolo a scegliersi i propri rappresentanti”.

Il ragionamento non fa una piega. La domanda è però: che ne pensa il suo collega governatore lombardo, Roberto Maroni?

Print Friendly, PDF & Email

3 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

L'Europa ha deciso, troppo tardi: l'esercito contro gli scafisti. Frontiere chiuse in Germania, Austria e Slovacchia

Articolo successivo

Se varchi il confine ti arresto. L'Ungheria torna sovrana, l'Europa si sbriciola