La sedia elettrica delle bollette: la metà in tasse. Authority, ti gratti o ci sei?

bolletta-gasdi REDAZIONE

Le tasse e gli oneri para fiscali su energia elettrica e gas sono tra le piu’ alte d’Europa. A sancire il triste primato e’ la Cgia di Mestre, in vista degli aumenti dell’energia elettrica e del gas, secondo la quale il peso fiscale si attesta attorno al 49 per cento. In altre parole, ad ogni euro di consumo di gas e di corrente elettrica che paghiamo ai fornitori, quasi la meta’ va in tasse. In ambedue le graduatorie ci piazziamo al 5 posto a livello europeo. “Alla luce di cio’ – segnala il segretario della Cgia Giuseppe Bortolussi – perche’ a pagare gli effetti della difficile situazione venutasi a creare in Ucraina devono essere le famiglie italiane e non lo Stato, attraverso una riduzione del carico fiscale che e’ tra i piu’ elevati d’Europa?”.

Nella graduatoria riferita al gas naturale, le famiglie piu’ tartassate nell’Unione europea sono quelle danesi: l’incidenza media delle imposte e degli oneri para fiscali sui prezzi netti e’ al 128,1 per cento. Seguono le famiglie rumene, con l’88,7 per cento, quelle svedesi, con il 77,5 per cento, quelle olandesi, con il 62,9 per cento e, in coda alla “top five”, le italiane, con il 48,6 per cento. L’incidenza media europea si attesta al 28,9 per cento. Nella classifica dell’energia elettrica, infine, sono sempre le famiglie danesi a “subire” il carico fiscale maggiore: 114,3 per cento. Seguono quelle tedesche, con il 90,2 per cento, quelle portoghesi, con il 75,5 per cento, quelle svedesi, con il 55,3 per cento e, infine, quelle italiane, con il 49,1 per cento. Il dato medio europeo si attesta al 43,8 per cento.

 

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. caterina says:

    qualche mese fa ci dicevano che luce e gas ci sarebbero costati meno in bolletta…evidentemente ci hanno ripensato…d’altra parte dov’è che nessuno sfugge a rincari che la finanza pubblica esige? appunto, le bollette sono uno strumento sicuro e collaudatissimo… “non aumentiamo le tasse!” e le bollette non sono tasse…che bella trovata per noi poveri cretini…

Leave a Comment