La polizia: no al cippo per Giuliani come martire

di REDAZIONEGiuliani

Sit in e raccolta firme del Coisp in via Roma a Cagliari sotto i portici del Consiglio regionale per chiedere la rimozione del cippo posizionato in piazza Alimonda a Genova intitolato a Carlo Giuliani. L’iniziativa cagliaritana è direttamente collegata alle altre analoghe portate avanti  dal sindacato di polizia a livello nazionale. “Noi riteniamo che Carlo Giuliani, con tutto il rispetto che si deve ad una giovane vita spezzata, non debba essere commemorato con tutti gli onori, quasi fosse un martire – scrive in una nota il segretario generale del Coisp, Franco Maccari – Tantomeno riteniamo possa essere considerato un esempio da imitare per le giovani generazioni. Il monumento a Carlo Giuliani va rimosso”.

Print Friendly, PDF & Email

3 Comments

  1. Litalia sta in piedi perche’ ha le COMMEMORAZIONI altrimenti cosa la terrebbe in piedi..??
    Cippi ad ogni angolo (una sorta di capitelli cristiani no?) e perche’ no qualche monumentino..?
    Vien da piangere a pensarci bene.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

La solidarietà dei partiti al Cara di Mineo: indagati sindaco, ex sindaco e altri tre politici

Articolo successivo

I comunisti non mangiano i bambini ma la proprietà privata sì. Immorale, si tassi la casa