La Francia massacrata dall’Islam “arresta” il chierichetto della Chiesa tradizionalista

pericoloso esponente destra cattolicaHanno scritto su facebook…

di GIUSEPPE REGUZZONI – Ne ho davvero piene le scatole dell’ipocrisia cattoprogressista, secondo cui la “destra cattolica” (citazione: quando usano questa espressione si gonfiano come tacchini), il “tradizionalismo cattolico” et similia costituirebbero una minaccia per papa francesco (papa “buonasera”). Conosco preti “tradizionalisti” (cioè semplicemente fedeli alla Tradizione) che celebrano messa nelle cantine o quasi clandestinamente, mentre decine e decine di chiese rimangono vuote e sono ormai cadenti. Ho vissuto sperimentazioni liturgiche a dir poco ardite, senza che certi vescovi dicessero una sola parola. Ai miei figli, inviati in buona fede al catechismo, hanno insegnato i “diritti umani”, invece che le verità della fede. É evidente che è in atto un’opera di dissoluzione. È altrettanto evidente che papa “buonasera” (dire “Sia lodato Gesù Cristo deve pesargli moltissimo) non corre alcun rischio, visto che ha dalla sua i grandi media laicisti, che non sono mai stai così teneri con il Vaticano. La misericordia di papa Buonasera è ben nota proprio a certi preti della Tradizione, letteralmente perseguitati, come ben sanno i Francescani dell’Immacolata. Meglio i coca-gay party del vescovo-abate di Montecassino o di mons. Charamsa (googlare per chi non sa).

Nella foto, chiesa di santa Rita a Parigi, ieri, sgomberata con la forza (chierichetti, minorenni, portati via dalla polizia), nel silenzio dell’episcopato modernista e dei “filosofi” cattoprogressisti (con carriera facilitata dagli amici degli amici).

Eccola, nella foto, la pericolosa “destra cattolica”. In Francia un simile schieramento di forze non si è mai visto per nessuna moschea salafita…. E per oggi basta così …

NB e adesso segnalatemi pure, perché c’è anche chi “occhieggia” …
Matteo 23:23-39
23 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che pagate la decima della menta, dell’anèto e del cumìno, e trasgredite le prescrizioni più gravi della legge: la giustizia, la misericordia e la fedeltà. Queste cose bisognava praticare, senza omettere quelle.

24 Guide cieche, che filtrate il moscerino e ingoiate il cammello!

25 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che pulite l’esterno del bicchiere e del piatto mentre all’interno sono pieni di rapina e d’intemperanza.

26 Fariseo cieco, pulisci prima l’interno del bicchiere, perché anche l’esterno diventi netto!

27 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che rassomigliate a sepolcri imbiancati: essi all’esterno son belli a vedersi, ma dentro sono pieni di ossa di morti e di ogni putridume.

28 Così anche voi apparite giusti all’esterno davanti agli uomini, ma dentro siete pieni d’ipocrisia e d’iniquità.

 

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

2 Comments

  1. luigi bandiera says:

    Cosa aggiungere a queste verita’..!!
    Sta scritto: dai fatti li riconoscerete. (repetita juvant).
    Devo un po’ essere orgoglioso di me stesso per essere stato molto lungimirante… sebbene nemmeno badato.
    Ecco, se fossi stato al posto della boldrina forse… avrei guadagnato almeno un insulto.
    .
    Tuttavia scrivevo: il Giusto ce l’aveva su e molto con tre categorie quali,
    1) scriba;
    2) farisei;
    3 dottori.
    .
    Con i ricchi e i poveri no… beh, il Vangelo e’ basato sulla POVERTA’ ed infatti sta scritto: non fatevi beni in terra…
    Poi nato in una mangiatoia e figlio di un povero artigiano…
    Al ricco rispose: lascia tutti i tuoi beni e seguimi… (campa cavallo).
    Disse anche: sara’ piu’ facile che un cammello passi nella cruna di un ago piuttosto che un ricco entri in Paradiso…
    Oggi, con i fatti alla mano, quanti FARISEI.
    Scrivevo anche che l’intellighenzia occidentale e’ malata, molto malata.
    SOCCOMBEREMO.
    Purtroppo e’ da tempo che stiamo soccombendo ed il brutto e’ che non lo sappiamo.
    E sempre per ricordare quel che avevo letto nei fatti scrivevo: siamo in guerra e non lo sappiamo. Il brutto e’ che non vediamo perche’ non lo sapiamo chi e’ il nostro nemico e cosi’ siamo a peggio del tempo della seconda guerra mondiale.
    Si, molte cose non sappiamo sebbene siamo stracolmi di intellighentis con piu’ lauree in tasca.
    Nei talk show con dottori, professori, architetti, psichiatri, psicologi, filosofi, sociologi e tutta la crema intellighente ma ignorante, non fanno altro che parlare per ADDORMENTARCI o INDOTTRINARCI di cui la formazione a PECORE..!! Meglio sarebbe dire EUNUCHI..! Avere una gran massa di eunuchi e’ il massimo.
    .
    Tuttavia, ripetiamolo: capitribu’ e stregoni hanno da sempre governato i popoli che non sono mai stati sovrani e visto l’andazzo non lo saranno mai e poi mai.
    .
    Concludo affermando che la societa’ occidentale ha l’andazzo imposto dal sistema KATTOKOMUNISTA, fino a quindici anni fa circa, ora anche ISLAMIKO.
    Siamo davvero ad una seria RIVOLUZIONE KULTURALSOCIALE o SOCIALKULTURALE. Invertendo il risultato non cambia:
    SOCCOMBEREMO..!! ANZI. STIAMO GIA’ SOCCOMBENDO e NON LO SAPPIAMO (repetita juvant, forse, co tutti sti eunuchi..??).
    AN SALAM

  2. caterina says:

    senza entrare nelle polemiche lefevriane, la voglia viene a tanti cattolici di farsi ortodossi… rito e mistero sono il fascino di una religione millenaria praticata da generazioni ispirandone i comportamenti e segnandone la storia…
    disfattismo, nichilismo, modernismo sono all’origine del disorientamento assoluto delle società di oggi… e il contraddittorio Bergoglio fa la sua parte..

Leave a Comment