La decisione del Tribunale di Lecco. Ti hanno pignorato la casa? La danno, gratis, ai migranti. Paga la prefettura

Ecco la disposizione del Tribunale di Lecco sul destino degli immobili pignorati a chi non poteva far fronte ad un debito. L’ha postata su facebook il senatore Paolo Arrigoni, della Lega Nord. La decisione dei giudici: su una strada chi non ha potuto onorare un debito, dentro i “migranti”. Ma prima, semmai e forse, non potevano magari entrare le famiglie in attesa di un alloggio popolare, in regolare graduatoria, o gli anziani che vivono precariamente senza dignità? Cosa significa perseguire un alto scopo umanitario e sociale? Il dramma di perdere la casa frutto di sacrifici, vedersela prendere dalle oneste banche, e poi apprendere che la prefettura, cioè il governo, pagherà il canone per chi non può, è la massima sublimazione dei diritti civili.

immobili-pignoratiimmobili-pignorati2

Print Friendly

Articoli Collegati

2 Commenti

  1. luigi bandiera says:

    Per i piu’ distratti.


    Chi paga i servizi dello stato dovuti ai cittadini sara’ sempre e per sempre quel cittadino, piu’ o meno pantalone, che versa e non che figura di versare.

    Dire quindi che paga la prefettura o altre istituzioni dello stato e’ SBAGLIATO..!!

    Cercate di marcare, sottolineare o evidenziare questa VERITA’.

    Basta bugie o deviazioni alla serpente maniera.

    L’ignavia fa solo male allo stato per cui… meditate.

    Che deserto istituzionale quando si da’ spazio alle bugie.

    Preghiamo.

  2. luigi bandiera says:

    Paga la prefettura..?
    Uhm…
    Mi sa tanto che paga sempre PANTALONE.
    Amen

Lascia un Commento