La burocrazia governa: leggi, appalti e debito pubblico. I partiti obbediscono

burocrazia - documentazionedi GIANLUIGI LOMBARDI CERRI – Si assiste con continuità al dibattito su riduzione tasse -riduzione del debito pubblico con le connesse tristi conclusioni:  non sono possibili queste due riduzioni senza intaccare pesantemente il bilancio dello Stato. Verissimo! Però appare molto strano che nessuno esamini la “via organizzativa”.

La TERZA VIA

Faccio questo sintetico esame come se mi trovassi, e mi ci sono trovato parecchie volte, davanti ad una qualsiasi organizzazione aziendale. Esaminiamo i punti chiave

Tasse eccessive > soluzione: aumentare le tasse

La soluzione corrispondente , in termini aziendali, sarebbe invece quella  aumentare gli introiti. Cioè vendere di più o  migliorare i  margini.

Eccesso di personale e/o personale di bassa qualità

Questo problema può essere risolto in sede pubblica, ma in tempi molto lunghi

Riduzione costi di struttura

Che significa ? Significa ridurre non le tasse, ma i costi di gestione della struttura statale. Perfino della gestione fiscale. Come? Premessa: i pessimisti dicono che in Italia sono vigenti circa 250.000 leggi, gli ottimisti 150.000 contro le 5-8.000 Leggi vigenti in nei paesi civili. Questo significa che i costi di gestione italioti sono mediamente quattro volte più elevati TASSE a PARTE di quelli degli altri. Ricordo che in Gran Bretagna l’intero pacco di Leggi prodotte (e ormai museate) dall’origine del Regno Unito ammonta a 74.000 leggi . Voi mi domanderete che fare?

Alcuni step determinanti

1.-Smettere di far scrivere Leggi e Regolamenti dai burocrati italiani che hanno esperienza organizzativa ed esplicativa pari a zero. Per contro hanno una mentalità contorta come l’elica di un cavatappi.

2.-Invece di continuare a produrre nuove Leggi, bisogna emendare le esistenti secondo criteri di Testi Unici, in vista basica di una riduzione dei costi di gestione.

3.-Ridurre al minimo indispensabile l’equivocità dei dettami.

I risultati dell’ ambiguità  si ritrovano  pari pari nei costi di produzione e gestione delle sentenze. Quanto si risparmierebbe? Moltissimo.

Prendiamo una qualunque procedura, anche la più banale e diamo una sia pure prudenziale valutazione del tempo perso per rispettare la norma, dei viaggi inerenti e dell’immenso volume della carta stampata inutilmente. Vi accorgerete facilmente che i costi sono di un ordine di grandezza superiore agli oneri fiscali. Volete un esempio? Fresco e banale. In Italia i detentori ufficiali di armi sono oltre 1 milione.

I carabinieri, da una eternità sono in possesso di un archivio, ricco e dettagliato. Aggiornato per obbligo di legge ad ogni nuovo acquisto. Lo scorso anno, trovata da premio Nobel della genialità, è stato rifatto il censimento.

Risultato. Ogni cittadino ha dovuto recarsi presso il medico di famiglia e compilare con lui un questionario di due pagine, questionario la cui lettura ha divertito per la  stupidità dei contenuti, il mio medico ed il sottoscritto.-

Con quel documento in mano ogni cittadino ha dovuto recarsi presso le sede provinciale  più vicina per essere sottoposto ad un altro interrogatorio umoristico

45 euro di tariffa + 16 euro di marca da bollo

Diciamo subito che mi è andato bene pagare la marca da bollo per rimpinguare le esauste casse dello Stato , ma 50+45 eurini più benzina e il tempo per andare e venire da medici e Carabinieri li vogliamo valutare prodenzialmente 5 euro? Bene! Il tutto fa giusto, giusto 100 euro che, moltiplicati per 1 milione di cittadini fanno ! 100 ML di euro. E questo per adempiere ad un obbligo assolitamente inutile. Voi mi direte : ma sei andato a pescare il pelo nell’uovo! Nossignori! Potrei scrivere una enciclopedia di peli.

Qualche perla.

-Quanto costa e quanto serve ( sempre tasse a parte) rinnovare la patente?

-Quanto costa ottenere il permesso di costruire una casetta ( casetta, non palazzo)?

-Quanto costa aprire una qualsiasi attività?

-Quanto costa ad un semplice stipendiato, possessore di un’automobilina e di un mini appartemento fare la dichiarazione dei redditi?

-Quanto costa (costa di pratiche burocratiche) affittare un locale ( di una sola stanza) per le vacanze?

E concludo per pietà. Quale è la differenza di costo tra un processo civile in Tribunale ed un processo civile in Corte arbitrale ? Sempre al difuori delle tasse da pagare.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment