Juncker: a marzo la Troika in Italia. Per Nord e Sud insieme. Perché ci vogliono far morire insieme

di GIULIO ARRIGHINIprima-nord

Se l’Italia e la Francia non procederanno con le riforme annunciate si arriverà «a un inasprimento della procedura sul deficit». E «se alle parole non seguiranno i fatti, per questi Paesi non sarà piacevole». Non occorre essere bocconiani per capire che arriva il commissariamento.

Il presidente della commissione Ue, Jean-Claude Juncker, lo ha dichiarato alla Frankfurter Allgemeine Zeitung. Ma sottolinea anche: «Dovremmo dare fiducia agli italiani e ai francesi. E poi vedremo, proprio a marzo, come sarà andata». Capirai… Juncker oggi è ampiamente esposto sui media internazionali per un ritorno del cosiddetto LuxLeaks, lo scandalo sui favori fiscali concessi in Lussemburgo, ma cosa gliene frega? Nulla. Si allarga la platea delle imprese – ben 340 . che avrebbero definito accordi di favore con le autorità del granducato: tra queste Apple, Amazon, Ikea, Pepsi Cola, Heinz, Verizon, Aig. LA «luxLeaks2» registrerebbe 35 new entry come Skype, Walt Disney , Koch Industries, ma anche, scrive questa mattina France Presse da Bruxelles, Telecom Italia e Bombardier. Ma anziché commissariare lui, commissarieranno i contribuenti ai quali andrà l’onere di pagare la tassa sul deficit all’Europa.

Dobbiamo ringraziare il governo Monti, quello, anzi, quelli Berlusconi che lo hanno preceduto, e quelli Prodi, infine Letta e provolino Renzi.

 

Il diktat immediato

“Per me si tratta ora di sostituire un diktat immediato con una fiducia a lungo termine”, ha aggiunto Juncker per marcare un cambio di passo rispetto ai predecessori. “Si tratta – ha chiosato – di una sana comprensione tra persone”. Alla faccia della comprensione. E come ci arriveremo al commissariamento? Ma Nord e Sud insieme, perché, come dice qualcuno nel nuovo corso padano, se l’Italia si salva, si salva tutta insieme, Nord e Sud. E se va a fondo? Uguale. Il Sud tira giù il Nord.

 

Segretario Indipendenza Lombarda

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

4 Comments

  1. luigi bandiera says:

    Mi chiedo:

    da chi siamo stati e siamo governati..??

    Non mi si dica che e’ stato il popolo a governarsi..!

    Cosa deve succedere perche’ nasca un LEADER che ci porti di la’ del Mar Rosso?

    Perche’ c’e’ tutta questa APATIA verso un sentimento NATURALE quale la DIFESA DELLA PROPRIA TERRA..?

    Ci hanno resi proprio degli INERTI..?

    Ci metteranno tutti nella discarica degli inerti (o morti) per l’appunto..?

    Non ci rimane che la PREGHIERA.

    Ma quale Dio o quale Santo pregare..?

    Se ormai siamo SENZA RELIGIONE perche’ guai menzionare il Natale, la Pasqua e tutti i simboli cristiani, nel senso antico, chi, dove e come PREGARE..?

    Perfino la preghiera ormai ci e’ vietata… in caso ci sara’ tassata..?

    PSM
    WSM

    • luigi bandiera says:

      E la BUFERA CONTINUA…
      ORA TOCCA ALLA RAI..??

      MA DEVE O NO SCOPPIARE STO STATO DI MAFIA SI O NO..??

      Il primo si dovrebbe dimettere, visto che ci rappresenta tutti e anche se noi non lo vogliamo..!

      Crolla il trikolore?

      Mettiamoci al suo posto la bandiera bianca e che sia finita..!

      SECESSIONISTI…

      AVANTI TUTTA..!!

      Ma intanto preghiamo… tanto ora che ci sarebbe da fare qualcosa sono tutti nei filo’…
      Si si, proprio cosi’, ripeto, meglio pregare, non si sa mai che veniamo ascoltati da qualcuno..!

      Patiremo la fame se crolla tutto: ma si, tanto siamo obesi…

      Allegriaaaa…

    • Dan says:

      Visto com’è finito l’ultimo leader settant’anni fa la vedo dura trovarne un altro pronto a fare ordine e pulizia.

      • luigi bandiera says:

        No DAN,

        e’ il popolo che non sa scegliere: lo hanno lavato DENTRO E FUORI..!!

        Diranno: ECCE HOMO. VERGINE. ORA POTETE TRIRINKOGLIONIRLO IN KST prima e nella produzione poi…

        E SONO TRIRINKOGLIONITI, SPECIE I GIOVANI..! E, ECKOME..!

        E dopo tutti, i kapi e gli stregoni, a starnazzare:
        LARGO AI GIOVANI. I TRIRINKOGLIONITI MERITEVOLI TOUT COURT..!!
        .
        .

        SEMPRE SUI GIOVANI SI APPOGGIANO… nelle guerre e’ cosi’.

        I VECCHI SANNO DISCERNERE, TROPPO BENE..!
        Ecco perche’ vengono esclusi… nei conflitti politici e bellici..! Ma anche per il fisico…

        Beh, l’eta’ era 50 anni se non erro. Solo gli inferiori potevano combattere.
        Oltre si sa, per far lotta dura servono giovani e non quasi vecchi.

        Sembrano saggi, a quel tempo, ma non lo sono visto che vogliono risolvere una certa questione (INVENTATA) tra itaglia e AUSTRIA.
        L’italia era neutrale… che gli serviva mo fare morti inutili di cui la prima guerra mondiale..?

        Vale la mia regola per caso..??

        Essa recita (e’ comunque una ripetizione):
        Grande l’impero = grande imperatore
        Grande l’industria = grande l’industriale
        Grande lo stato = grande lo statista
        E ECC. ECC. ECC…..

        SI..!

        CI VOGLIONO FAR MORIRE ASSIEME PER FARCI TESTIMONIARE CHE SIAMO UNITI E INDIVISIBILI..!!

        ONETO LEGGI…

        Viva la LIBERTA’

Leave a Comment