Italia uguale FAME. Quattro pensionati su 10 sotto i 1.000 euro al mese

contributi inps

di ROBERTO BERNARDELLI – Circa 6 milioni di pensionati (5.962.650),  quattro su dieci pari al 38%, percepiscono assegni lordi mensili sotto i mille euro.

Come arrivano a fine mese? Il  rapporto annuale dell’Inps relativo al 2015 ovviamente non lo dice. Ma non lo spiega neppure il governo e tutti i boiardi di Stato e i manager delle banche fallimentari salvate con i soldi dei lavoratori e dei pensionati sotto i mille euro, perché quei soldi sono nostri e loro.

I più ricchi? I pensionati che se la passano meglio hanno un importo lordo medio mensile di 1.093,54 euro. Lordo!

I pensionati sotto i 500 euro sono 1.686.944 pari al 10,8%. Quelli tra 500 e mille euro sono 4.275.706 (27,2%). Oltre i 3mila euro ci sono 1.010.378 pensionati (6,5%). Il 47,2% delle pensioni è erogato al Nord; il 19,5% al Centro; il 30,7% al Sud; e il 2,6% all’estero.

Cosa aspettiamo ad avere una previdenza regionale, che faccia uscire dalla fame chi ha lavorato una vita?

 

Presidente Indipendenza Lombarda

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment