Italia: a benzina costa in media 26,8/cent in più, ma 25,3 sono di tasse

di REDAZIONE

Tra Iva e accise il fisco italiano pesa 25 centesimi in più su ogni litro di carburante rispetto agli altri paesi europei, è  la cifra più alta in assoluto. A fare i conti è Assopetroli con FIGISC Anisa Confcommercio che inviata il governo ad evitare, «come ha invece nuovamente fatto anche con la legge di stabilità 2014 appena votata con la fiducia, ogni ulteriore aumento di accisa che aggraverebbe la situazione economica di famiglie, imprese e lavoratori.» Assopetroli ha rilevato lo Stacco Italia Accise e IVA (SIA), cioè il differenziale tra la componente fiscale italiana sulla benzina e la media europea (Accise più IVA). Si tratta di una semplice media aritmetica del peso fiscale che grava su un litro di benzina italiana rispetto alla media degli altri 27 paesi europei. «Alla data di oggi- dice il presidente di Assopetroli Assoenergia, Franco Ferrari Aggradi – »per ogni litro di benzina verde ogni automobilista paga all’Erario ben 1,037 euro di tasse. La settimana precedente erano 1,034/litro. In alcuni casi alla componente fiscale nazionale va aggiunta l’addizionale regionale che va dai 2,5 ai 5 centesimi, per un peso complessivo della quota fiscale di 1,087euro/litro, per le Regioni con aliquota massima. Una mostruosità tutta italiana«. »Da qui – prosegue Ferrari Aggradi – l’esigenza di una informazione semplice ed immediata ai cittadini e alla politica con un solo dato: lo stacco Italia rispetto alla media europea è di 26,8 /cent ma di questi ben 25,3 sono dovuti allo Stacco Italia Accisa«.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. lory says:

    intanto il governo e la sua banda si è dimenticato si fa per dire di tassare le pensioni d’oro dei politici con la scusa che si chiamano” vitalizi” , si sono accorti quelli del Fatto Quotidiano che intervistando sulla questione lo stratega del PD Fassina , il quale ha ammesso della svista e ha dichiarato che sicuramente rimedieranno con un emendamento ,parola di politico amen.

Leave a Comment