Irlanda del Nord: arrestato il leader del Sinn Fein Gerry Adams

di ALTRE FONTI

Il leader del partito repubblicano Sinn Fe’in, Gerry Adams, è stato arrestato dalla polizia dell’Irlanda del Nord che indaga su un omicidio compiuto dall’Ira nel 1972.

Adams, 65 anni, nega le accuse di complicità nel rapimento e nell’uccisione di Jean McConville. La donna, 37 anni e madre di dieci figli, fu sequestrata dal suo appartamento di Belfast e giustiziata perché ritenuta un’informatrice. In realtà aveva solo soccorso un soldato britannico ferito. Il suo corpo è stato recuperato in una spiaggia nel 2003.

L’Ira nel 1999 ha ammesso di aver ucciso e sepolto in località segrete diverse persone. Nello stesso anno venne istituita una Commissione per il ritrovamento delle spoglie delle vittime che produsse una lista di 16 persone scomparse, sette delle quali non sono state trovate.

Gerry Adams è stato il volto pubblico dell’Ira negli ultimi 30 anni e nel 1998 fu tra i firmatari del cosiddetto ‘Good Friday Agreeement’ (accordo del venerdì santo) che pose fine alle violenze nell’Irlanda del Nord.

da: it.euronews.com

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment