CONTI ITALIANI, NON E’ IMPROBABILE UN’ALTRA “MANOVRA” ECONOMICA

di REDAZIONE

Della crisi si dice quel che si preferisce, a volte ciò che fa più comodo ai governi. Anche in Europa, dove la situazione è complicata, nonostante l’approvazione del “Fiscal compact”, si dimenticano due cose: che la Grecia è fallita! Che il Portogallo è sulla stessa strada della Grecia e che, a seguire, l’Italia è sorvegliata speciale dai mercati.

In questa intervista con il professor Andrea Giuricin abbiamo parlato di:

– Crisi dei debiti europei;

– Fiscal Compact e centralismo europeo;

– Monti ha fatto le scelte giuste?

– E’ probabile o no una nuova manovra economica?

– Tasse e recessione italiana

CLICCA QUI SOTTO PER ASCOLTARE L’INTERVISTA:

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

One Comment

  1. Sante says:

    minuto 08:20 a 08:40
    ================
    -2,2 punti di PIL “fanno” circa -40G€ di PIL,
    ovvero ..”solo”…
    -20G€ di entrate fiscali=MANOVRE=nuoveTASSE.
    minuto 09:41
    ==========
    …..”hanno riuscito” ???? cos’é giapponese come “socioaci”

    APPROVO al 99% …al netto dei 2 refusi.
    Serenissimi Saluti

Leave a Comment